News / attualità

26 Novembre, 2019

Un percorso espositivo ad alto tasso di coinvolgimento emozionale, in grado di creare uno storytelling avvincente: è questo il concept creativo sul quale ha lavorato l’agenzia di comunicazione Gruppo icat che ha curato tutto il progetto della mostra e della sua comunicazione promozione. Una sfida ampia e complessa che ha messo in sinergia tutte le expertise dell’agenzia. Architetti, art director, copywriter, social media manager e addetti stampa hanno lavorato per creare un’esposizione unica nel suo genere in Italia.

«In ogni fase – commenta Claudio Capovilla, Presidente di Gruppo icat – è stato essenziale trovare il giusto tono narrativo per tenere insieme il rigore scientifico e la capacità di coinvolgere le persone. La chiave di volta è stata quella di pensare a una mostra il più possibile emozionante e memorabile. La domanda che ha guidato tutto il mio staff non è stata “che cosa proveranno i visitatori appena entrati” ma “che cosa proveranno una volta usciti”. Questa è stata la vision di tutto il progetto. Il concept architettonico e creativo, infatti, è di grande impatto e utilizza le tecnologie digitali più innovative per far rivivere ai visitatori le emozioni e le sensazioni della Padova e dell’Egitto di Belzoni».

Percorrere l’itinerario espositivo, infatti, è un viaggio nello spazio e nel tempo altamente coinvolgente. Il visitatore si troverà a conoscere la Padova a cavallo fra XVIII e XIX secolo dove è nato Belzoni, per poi passare a Londra, vivendo l’esperienza di essere uno spettatore di un teatro londinese dove l’esploratore padovano ha recitato per diversi anni. Da lì inizia la scoperta dell’Egitto: un percorso fra reperti, disegni, video immersivi e sorprese, dove gli spettatori vivranno in prima persona le sensazioni e le emozioni che lo stesso Belzoni ha provato affrontando le sue imprese. Tutto il percorso, quindi, diventa uno storytelling in grado di avere più chiavi di lettura: lo studioso potrà scovare informazioni e dettagli inediti, l’appassionato potrà conoscere una storia unica nel suo genere, i bambini e gli studenti potranno divertirsi a rivivere i passaggi più importanti delle spedizioni in Egitto. La mostra non finisce nell’allestimento ma prosegue, idealmente, nel mondo social: è possibile, infatti, scoprire come si scrive il proprio nome in geroglifico e portare a casa la stampa in un foglio oppure ci si può scattare una foto “insieme” a Belzoni grazie a un innovativo social mirror e inviare poi il “selfie” alla propria email. L’agenzia inoltre ha curato tutte le attività di pr e ufficio stampa e la promozione in tutta Italia e sui maggiori media nazionali della mostra.

«Le scelte cromatiche, l’esposizione dei reperti e l’apparato scenografico – sottolinea Capovilla – attualizzano in forma visiva il grande libro autobiografico di Belzoni, mentre le più innovative soluzioni di computer graphic e di animazione virtuale sono il mezzo per immergersi nel mondo del grande esploratore padovano. L’idea è quella di vedere con gli occhi di Belzoni, sentire con i suoi sensi, percepire quello che lui percepiva intorno a sé nei suoi viaggi in Egitto. È un grande progetto creativo che restituisce il giusto posto nella storia a un grande esploratore italiano che finora è stato purtroppo dimenticato dal grande pubblico».

www.legittodibelzoni.it

Articoli correlati

Con Serviceplan prende vita il progetto A2A Live Logo

16 Aprile, 2024

Quale modo migliore per raccontare l’impegno di A2A nel prendersi cura dell’ambiente, dell’acqua e dell’energia...

Continua a leggere

Fkdesign e Leoales: nuova partnership per orientare le imprese in percorsi di sostenibilità

16 Aprile, 2024

Fkdesign, agenzia specializzata in posizionamento, identità e comunicazione di marca, e Leoales, società benefit di...

Continua a leggere

“From Vineyards to Icons”: Hangar Design Group accompagna la storica Cantina Allegrini in un percorso di riposizionamento strategico

15 Aprile, 2024

La collaborazione tra l'agenzia e il produttore della Valpolicella nasce per supportare la nuova governance...

Continua a leggere

UNA entra in CONFINDUSTRIA PROFESSIONI E MANAGEMENT, Federazione di imprese dedicata ai servizi head made con OICE e Assoconsult

15 Aprile, 2024

Confindustria Professioni e Management ha dato oggi il benvenuto a UNA - Aziende della Comunicazione...

Continua a leggere