News / attualità

22 Settembre, 2020

Lisanza, brand storico italiano di intimo e maglieria di alta qualità, torna a comunicare con una strategia di rebranding studiata interamente da Dolci Advertising.

L’agenzia di comunicazione, che è stata incaricata direttamente, ha sviluppato un progetto di immagine coordinata che prevede una nuova coerenza visiva e concettuale in tutte le sue parti, dal logo, al packaging, dalle etichette agli shopper, dall’immagine istituzionale ai cataloghi per la forza vendita.

Un percorso strategico e creativo che è stato costruito in perfetta sinergia con lo sviluppo delle nuove collezioni Lisanza ed è stato supportato dalle ricerche di mercato quantitative e qualitative condotte dal dottor Finzi di Astra Ricerche.

“Come si evince dalla ricerca, chi ci conosce sa che il nostro è un prodotto di eccellenza nel mercato dell’intimo e della maglieria italiana. Eppure il nostro brand è sempre stato comunicato sottovoce, attraverso il passaparola più che con un vero e proprio piano di comunicazione. Oggi, grazie a una nuova identità forte e distintiva, a una comunicazione vibrante e creativa e all’imminente apertura del nostro primo flagsphip store all’interno del famoso Serravalle Designer Outlet, vogliamo farci conoscere e riconoscere da molte più donne, in Italia e in tutto il mondo. Tutte quelle donne che desiderano riscoprire la propria unicità.” Afferma Marco Calleri, CEO e azionista di Lisanza.

Un’unicità che i creativi dell’agenzia, guidati dalle dichiarazioni del target e dalle evidenze dei test, hanno trasformato in un territorio creativo semplice, ma estremamente potente e distintivo, che trova la sua miglior sintesi nel nuovo payoff Back to My Nature.

“Restituire alla donna la sua più vera e intima essenza è la nostra missione.” Dichiara Rosanna Buccaro, responsabile sviluppo prodotto, marketing e comunicazione. “Per ogni filo che intrecciamo, per ogni disegno che facciamo, per ogni modello che confezioniamo ci ispiriamo ad un archetipo femminile di donna libera e spontanea, lontana dalle mode e in perfetta armonia con il proprio corpo e con la propria natura. Con il nuovo posizionamento ci siamo appropriati di un territorio particolarmente fertile a cui continueremo ad ispirarci per la creazione di quello che verrà, a partire dalle nuove collezioni.”

Una dichiarazione che apre le porte a progetti e collaborazioni sempre più creativi e lungimiranti, a cui Marco David Benadì, Partner e CEO di Dolci Advertising, risponde: “È per me un onore poter lavorare nuovamente con Marco e Rosanna per il rilancio di un brand premium come Lisanza. Ed è stato un vero piacere, dopo il difficile periodo di lockdown, immergerci tutti insieme nella natura, tra le felci e l’erba delle fate del magnifico sottobosco della cascina milanese La Forestina, per dare vita ad una nuova donna Lisanza, interpretata con estrema naturalezza dalla modella portoghese Cheyenne Felix e magistralmente ritratta dal fotografo Riccardo Tinelli.”

Il progetto è stato realizzato da:
Direzione creativa Dolci Advertising: Alessandra Paglialonga e Giulia Pagani
Client partner Dolci Advertising: Anna Ferrario
Account executive: Raffaella Stefani
Fotografia: Riccardo Tinelli
Casa di produzione: Simple Ag.

Guarda il video

Articoli correlati

Pubblicità Progresso sceglie P&Co. per la campagna di sensibilizzazione del controllo dell’udito

05 Marzo, 2024

Porta la firma di Pezzilli & Company lo spot di Pubblicità Progresso “Dai più volume...

Continua a leggere

Nel lavoro, nella vita, in ogni momento: American Express lancia la nuova campagna pubblicitaria televisiva con Dentsu Creative

04 Marzo, 2024

American Express, leader globale nei servizi e nelle soluzioni di pagamento, ha lanciato la sua...

Continua a leggere

“In una parola, Modena”, la nuova campagna va in tv

04 Marzo, 2024

Per la prima volta su un’emittente nazionale. Lo spot per la promozione turistica della città...

Continua a leggere