News / attualità

09 Aprile, 2020

In un periodo in cui le persone sono costrette a restare lontane le une dalle altre, ma anche dalle proprie abitudini, è importante per un brand far sentire la propria vicinanza, in maniera empatica ma anche concreta, attraverso i propri prodotti e servizi.

È il caso di Almaverde Bio, primo marchio in Italia nel settore biologico, che si è affidato ad Integra Solutions, agenzia forlivese di comunicazione e associata a UNA, per la realizzazione di una campagna istituzionale che parlasse ai consumatori durante l’emergenza Coronavirus.

Nasce così #lontanimavicini, una campagna multisoggetto dal tono leggero, ma in grado di veicolare un messaggio profondo e di natura positiva. Protagonisti sono quei prodotti alimentari all’apparenza lontanissimi per natura e composizione, ma che si possono abbinare all’insegna del gusto: una vicinanza concreta proprio come quella tra Almaverde Bio e i consumatori, con i quali condivide l’importanza di volersi bene, soprattutto in un momento di difficoltà.

Il messaggio sarà diffuso da questa settimana sui principali canali online del consorzio e su quelli del brand Isole Almaverde Bio attraverso diversi formati (post organico, stories, Ads).

Integra Solutions è un’agenzia di comunicazione a servizio completo con sede a Forlì, fondata da Francesco e Daniele Ferro nel 2000. Attraverso uno staff di 20 professionisti e collaboratori altamente specializzati, offre soluzioni che vanno dal digital alle relazioni pubbliche e al design, fino al consolidato modello “IS Factor” con team di marketing e comunicazione in co-sourcing per le imprese clienti.

Articoli correlati

Inside, guidata dal CEO Luca Targa, scelta per la comunicazione integrata di Alesys

03 Giugno, 2020

Alesys è un’azienda italiana che nasce nel 2003 per sviluppare software e poi si specializza...

Continua a leggere

Kimbo in Tv con un aggiornato spot dedicato alle capsule compatibili ideato da Serviceplan

03 Giugno, 2020

Prosegue e si arricchisce la campagna Tv Kimbo dedicata alle capsule compatibili: dal 31 maggio...

Continua a leggere