News / attualità

05 Marzo, 2024

La passione per la tecnologia non ha genere e anzi, la tecnologia è un mezzo per colmare il gender gap: questo il credo di MediaWorld che, per il quarto anno consecutivo, torna al fianco di GirlsTech per ridurre la disparità di genere nei percorsi accademici e professionali STEM. L’obiettivo è quello di avvicinare sempre più donne alle materie scientifiche e tecniche, spronandole nell’immaginare un futuro senza limiti e stereotipi.

Quest’anno la tematica dei corsi gratuiti verterà sull’Intelligenza Artificiale. Per promuovere il progetto di formazione gratuita dedicato a bambine e giovani donne, MediaWorld, grazie all’agenzia Armando Testa, ha realizzato l’intero progetto pubblicitario proprio con l’AI. Quattro giovani ragazze, di età differenti, si sono immaginate il lavoro dei loro sogni e, grazie al linguaggio visionario e innovativo dell’AI, il sogno è diventato una visione concreta del futuro: l’architetta del domani di una città altamente sostenibile, una scienziata che cerca le nuove cure del futuro, una programmatrice esperta di “robottese”, un’astronauta che balla sugli anelli di Saturno.

I film, prodotti da Armando Testa Studios, sono stati realizzati tramite innovative tecniche di generazione I.A. in Stable diffusion e hanno visto l’esordio di un prompter, una nuova figura professionale specializzata nell’IA generativa.

MediaWorld insieme a GirlsTech - iniziativa realizzata da SYX, che promuove la sensibilizzazione sulla parità di genere nel mondo dell’innovazione e della tecnologia - metterà a disposizione oltre 60 corsi gratuiti, della durata di 3 mesi, per bambine dai 7 ai 13 anni e workshop dedicati a studentesse e lavoratrici dai 14 ai 24 anni affinché il futuro interpretato dall’intelligenza artificiale diventi realtà. Le iscrizioni ai corsi saranno aperte dall’8 marzo sul sito https://www.mediaworld.it/it/specials/tech-is-woman , mentre la campagna sarà on air dal 4 marzo su tv e web.

Dichiara Francesco Sodano, Head of Omnichannel Marketing & Retail Media MediaWorld:

“Siamo molto soddisfatti di proseguire la positiva collaborazione con GirlsTech e di promuovere i percorsi formativi tramite una campagna coerente e significativa. L’utilizzo dell’IA, infatti, può essere un veicolo per accelerare la riduzione del gender gap grazie alla sua capacità di rendere concreti e di far sentire alla nostra portata i desideri in campo professionale. È proprio da questi presupposti che è maturata l’idea di creare il primo Spot  sulla tematica IA proprio con l’IA”.

Per quanto concerne il media mix, commenta:

L’essenza della strategia media omnicanale risiede nella sinergia tra mezzi tradizionali e digitali in coerenza con il soggetto e il target di campagna. Infatti il connubio tra TV lineare e connected TV raggiungerà il target affine al progetto valoriale, a prescindere dalle abitudini di fruizione del contenuto televisivo. Se per la TV lineare la pianificazione avrà un focus nelle fasce pomeridiane e serali con programmi di intrattenimento e serie TV di successo, per le connected TV le piattaforme prescelte saranno Disney+, Netflix e Mediaset Infinity. Allo stesso tempo la visibilità dei contenuti prodotti anche a livello digital, sarà amplificata da una video strategy che vivrà, dal 4 al 13 marzo, sui due canali più strategici per questa tipologia di campagna: YouTube e TikTok”.

Sempre a livello digital è stato predisposto un ricco piano editoriale che vivrà su tutti i canali social del brand, tra cui Instagram, con coinvolgimento del collettivo The Jackal attraverso una serie di Instagram Stories in cui, sempre con il “tone of voice” ironico che li contraddistingue, contribuiranno a sensibilizzare la community sull’importanza di ridurre sempre più il gender gap nelle materie STEM, stimolando ulteriormente la partecipazione ai corsi online organizzati da MediaWorld e GirlsTech.

La campagna è disponibile al seguente link

Link alla video case history

Articoli correlati

Headshot S.r.l. diventa partner in comunicazione di W82

16 Aprile, 2024

Il noto brand di abbigliamento sceglie HEADSHOT per il design del sito web insieme al...

Continua a leggere

Con Serviceplan prende vita il progetto A2A Live Logo

16 Aprile, 2024

Quale modo migliore per raccontare l’impegno di A2A nel prendersi cura dell’ambiente, dell’acqua e dell’energia...

Continua a leggere

Fkdesign e Leoales: nuova partnership per orientare le imprese in percorsi di sostenibilità

16 Aprile, 2024

Fkdesign, agenzia specializzata in posizionamento, identità e comunicazione di marca, e Leoales, società benefit di...

Continua a leggere

“From Vineyards to Icons”: Hangar Design Group accompagna la storica Cantina Allegrini in un percorso di riposizionamento strategico

15 Aprile, 2024

La collaborazione tra l'agenzia e il produttore della Valpolicella nasce per supportare la nuova governance...

Continua a leggere