News / attualità

25 Novembre, 2022

La nuova sigla nasce dalla visione di RIBELLI, agenzia creativa, etica ed inclusiva. La Business Unit di Innovazione innestata da oltre 2 anni prende nuova vita in un veicolo societario indipendente verticale sull’innovazione.

La missione di ThinkingHat è quella di affiancare brand e aziende su temi di innovazione, con un focus particolare oggi su WEB3, Metaverse, NFT, Blockchain, VR/AR, AI, Retail 4.0.

In uno scenario di mercato sempre più complesso, instabile e imprevedibile, le aziende rischiano di prendere decisioni strategiche partendo da prospettive troppo isolate o solo sulla base dell’esperienza nel proprio settore. Da qui l’opportunità.

Un laboratorio in cui incubare e sperimentare nuove tecnologie che possano scalare il modello di business delle aziende e definire nuove traiettorie di innovazione per un domani migliore, più efficiente e sostenibile.

È necessario adottare un modello più aperto e collaborativo per fornire ai leader in azienda una quantità maggiore di input e informazioni sulla base dei quali elaborare i propri piani di crescita e innovazione.

Quattro le direttrici di innovazione su cui ThinkingHat offrirà consulenza e progettualità.

01 CULTURE
Promuoviamo un approccio più innovativo al marketing e alla comunicazione, partecipando a momenti di confronto e condividendo la nostra visione.

02 CONSULTING
Supportiamo le traiettorie di innovazione in azienda, su temi specifici o in ottica di confronto continuativo, valorizzando il contributo delle persone all’interno dell'azienda stessa.

03 EXPERIENCE
Progettiamo esperienze d'impatto in cui la tecnologia sia al servizio della creatività, valorizzando le 3 dimensioni del business: fisica, digitale, virtuale.

04 PROTOTYPING
Supportiamo le aziende nello sviluppo di prototipi volti a validare un'idea o a sperimentare nuovi prodotti o servizi.

Un team ibrido di competenze e co-partecipato da talenti internazionali capaci di contaminare progettualità in termini culturali, creativi e strategici.

Giuliano Ambrosio, precedentemente Innovation Director di RIBELLI prende la carica di Partner & Chief Innovation Officer in ThinkingHat SRL e guiderà la nuova struttura nella crescita e acquisizione di nuovi clienti.

Giuliano Ambrosio, Partner & Chief Innovation Officer ThinkingHat:

“Con ThinkingHat vogliamo accelerare il pensiero innovativo e laterale delle aziende, dando loro strumenti e metodologie per poter definire la propria traiettoria di innovazione e mettere in atto le azioni più efficaci per seguirla.”

Pietro Bonada, Founder RIBELLI:

“Il nostro obiettivo è quello di incrementare il potenziale innovativo dei nostri clienti, integrando le competenze e lavorando a stretto contatto con loro.”

Articoli correlati

“La felicità ritrovala qui” Il claim della campagna pubblicitaria della Valle d’Aosta per l’inverno 2022/2023 firmata da White Red & Green

01 Dicembre, 2022

Oggi, giovedì 1° dicembre 2022, nella sala conferenze della Biblioteca regionale BrunoSalvadori, l’Assessorato dei Beni...

Continua a leggere

Tuttofood sceglie Agenzia Yes! S.p.A per la digital strategy 2023

30 Novembre, 2022

TUTTOFOOD, la fiera b2b per l’ecosistema agro-alimentare, punto di riferimento nazionale e internazionale, ha scelto...

Continua a leggere

Telefono Azzurro, dalla parte dei bambini 35 anni in un racconto di Armando Testa.

30 Novembre, 2022

Telefono Azzurro racconta i suoi 35 anni di attività a supporto dell’infanzia e dell’adolescenza nella...

Continua a leggere