News / sala stampa

01 Giugno, 2021

Una novità importante in tema di rapporto tra le agenzie di comunicazione e le Pmi del territorio: nasce ufficialmente la territoriale UNA per la regione Toscana. Questo passaggio consentirà di trasmettere al territorio la filosofia e le modalità operative di UNA - Aziende della Comunicazione Unite.

Ha assunto il coordinamento della territoriale Francesco Sani, Founder e Direttore creativo dell’agenzia pisana Sidebloom Marketing & Comunicazione.

Sani può vantare un’esperienza quasi ventennale nel campo della comunicazione: dopo essere stato socio di alcune realtà del settore nel territorio pisano, nel 2010 ha fondato Sidebloom: in pochi anni l’agenzia è diventata un punto di riferimento sia in Toscana che in Piemonte, dove, nel 2015, è stata aperta una seconda sede torinese.

Le agenzie Sidebloom, The Wide Factory, Jets e Catoni associati compongono l’attuale struttura della territoriale toscana; tra i compiti che saranno chiamati a svolgere, c’è sicuramente quello di rendere ancora più saldo e proficuo il legame tra le agenzie di comunicazione e le PMI. Al contempo, un lavoro intenso dovrà essere svolto per promuovere “UNA +”, l’innovativo progetto di digital transformation organizzato in partnership con Google e sostenuto con convinzione da Confindustria Intellect. L’obiettivo, in questo senso, è quello di intercettare le piccole e medie agenzie di comunicazione del territorio per accrescere le loro competenze in materia di comunicazione digitale, accreditandole sul mercato di riferimento, con il fine ultimo di trasformare digitalmente la comunicazione e il marketing delle PMI italiane.

“Ho accettato questo compito con entusiasmo e orgoglio - commenta Francesco Sani - consapevole del fatto che gli obiettivi fissati saranno cruciali per lo sviluppo dei rapporti tra agenzie e imprese, da qui al prossimo decennio. Porterò la mia esperienza ed il mio approccio, lavorando sinergicamente con le altre realtà del territorio. La lunga esperienza che sto vivendo mi ha insegnato che si possono cogliere traguardi importanti soltanto se si gioca di squadra, bandendo gli individualismi. Per questo con Andrea Fontanelli e Rocco Scarinci non vediamo l’ora di metterci al lavoro”.

Il nuovo incarico è stato salutato così da Michele Cornetto (Rappresentante Consulte Territoriali e Project Owner UNA +): “Ringrazio Francesco per l'entusiasmo dimostrato fin dai primi giorni e per il lavoro che saprà svolgere per promuovere al meglio il progetto di business matching di UNA+ e tutto il ruolo di UNA all'interno del territorio toscano: sono tante, tantissime le agenzie che vogliamo raggiungere e far associare. Lo sviluppo della presenza dell'Associazione su ogni territorio del nostro paese è una priorità che guiderà il lavoro dei prossimi mesi e garantirà al progetto UNA+ l'adeguata copertura e il supporto necessario per cogliere una sfida così importante come la transizione al digitale delle PMI italiane. Con la costituzione della territoriale Toscana, da oggi la presenza di UNA completa un prezioso tassello mancante: Nord-Ovest, Lombardia, TriVeneto, Emilia Romagna - Marche, Lazio-Umbria-Abruzzo, Campania-Puglia le altre Territoriali già attive all'interno dell'Associazione”.

Invitiamo quindi tutte le agenzie toscane a scoprire tutto quello che UNA può fare per loro, e invitiamo tutte le PMI toscane a scoprire le agenzie del territorio che possono aiutarle a crescere e svilupparsi; tutto questo, sul sito unacom.it.

Articoli correlati

La digitalizzazione delle PMI italiane passa da UNA e Google

18 Maggio, 2021

Il 27 maggio l’evento virtuale di business matching per fare formazione e networking e guidare...

Continua a leggere

Cda Rai: criteri certi di selezione, colloquio conoscitivo e graduatoria pubblica per liberare la Rai dai Partiti

06 Maggio, 2021

La proposta di Camillo Ricci, candidato al cda Rai, in una lettera alla Presidente del...

Continua a leggere

Andrea Poretti è il nuovo rappresentante territoriale per la Lombardia di UNA

04 Maggio, 2021

Il valore aggiunto delle agenzie digitali nell’economia italiana si attesta sui 27,6 miliardi di euro,...

Continua a leggere

La comunicazione si afferma come driver essenziale nel Retail: i dati della ricerca UNA

29 Aprile, 2021

1 italiano su 2 influenzato all’interno del punto vendita e il phygital si conferma decisivo come...

Continua a leggere