News / attualità

20 Luglio, 2020

Si aprono le porte di Pitti Connect, la nuova piattaforma digitale internazionale della kermesse fiorentina che da quest’anno ospiterà tutte le collezioni estive dei saloni Pitti Immagine: Pitti Uomo 98, Pitti Bimbo 91 e Pitti Filati 87. E tra la fine di luglio e inizio agosto, Pitti Fragranze e Super.

Pitti Connect è parte integrante del nuovo sito corporate
pittimmagine.com, interamente disegnato da Low, divisione dell’agenzia creativa The Big Now/mcgarrybowen, il nuovo partner strategico-creativo per la comunicazione digitale di Pitti Immagine, e sviluppato grazie alla collaborazione tra la società Openmind, partner storico dell’azienda, e i team IT e digital di Pitti Immagine che hanno lavorato in sinergia alla user experience rinnovata delle piattaforma. La nuova piattaforma amplifica le connessioni tra espositori, buyer e stampa specializzata lungo un arco di tempo che oltrepassa e rivoluziona i tradizionali confini temporali della fiera fisica e delle campagne acquisti. In questi tre mesi saranno attive funzionalità innovative di networking e marketplace. Sarà possibile visitare gli showroom virtuali, scambiarsi informazioni in video-call pianificare incontri, impostare gli ordini e consultare report aggiornati con dati e trend. E ci sarà la possibilità di fare smart scouting, individuando con facilità i brand e incrociando le caratteristiche della collezione con le specifiche esigenze del compratore.

DIGITALE UGUALE REALE
“Pitti Connect avrà un’impostazione editoriale ricca di contenuti ed eventi speciali che restituiranno in digitale l’atmosfera e la trasversalità delle fiere reali, coinvolgendo protagonisti della moda, artisti e personaggi di riferimento della cultura contemporanea - sottolinea Lapo Cianchi, Direttore Comunicazione & Eventi speciali di Pitti Immagine. Un web magazine ribattezzato The Billboard che stiamo realizzando grazie anche alla stretta collaborazione con l’agenzia di produzione Highsnobiety, uno dei punti di riferimento internazionale per l’editoria di moda”.

LE SEZIONI
Caratteristica peculiare della nuova piattaforma, la presenza al suo interno di numerosi contenuti editoriali accessibili gratuitamente dagli utenti.
Tra questi: gli “Special Projects”, una selezione di Top Exhibitors con focus su novità e co-lab esclusive; la campagna di comunicazione “Out of the Blue” curata da Angelo Figus in collaborazione con grandi artisti internazionali che propone un tema-non-tema che sottolinea la volontà di immaginare una stagione aperta e senza vincoli; “The Sustainable Style” ed “EcoEthic” dedicate al tema della sostenibilità; “My Top List”, un’iniziativa che permette ai top buyers internazionali di stilare una classifica delle loro scoperte più interessanti. E ancora, “Pitti Meets”: conversazioni con imprenditori, stilisti, buyers e influencer relativamente ai temi della moda, cultura e fashion business.

CREDITS
LOW The Big Now/mcgarrybowen:
Chief Digital Officer: Diego Vurro
User Experience Specialist: Alessandro Vignocchi
Project Manager: Eleonora Cappai
Project Manager: Rocco Benevento
Creative Supervisor (visual): Elisabetta Balconi
Creative Supervisor (content): Odeya Dana Bendaud
Art Director: Marco Fasoli, Alessandro Mori, Jacobo Labuz
Motion & Interaction Designer: Gian Marco Maurizi
Copywriter: Caroline DeSantis, Abigail Church
Account Director: Federica De Paoli

Fonte DailyNet

Articoli correlati

Proposte firma la comunicazione di Pattex con due nuovi spot radio on air dal 16 giugno.

20 Giugno, 2024

Proposte, sigla di comunicazione integrata, firma la campagna radio di Pattex Pro sulla nuova gamma...

Continua a leggere

“Dalla ricerca ESI, sentirsi bene è naturale” ESI lancia il nuovo posizionamento ela nuova piattaforma di comunicazione con Different.

19 Giugno, 2024

ESI, azienda leader attiva dal 1975 nella produzione di prodotti fitoterapici e integratorialimentari di origine...

Continua a leggere

Playground sul palco di WMF – We Make Future 2024 con uno speech sulla gamification dell’esperienza d’acquisto

18 Giugno, 2024

Playground, digital agency associata ad UNA Aziende della Comunicazione Unite, ha partecipato all’appena conclusosi WMF...

Continua a leggere