News / attualità

26 Aprile, 2018

MGallery by Sofitel, collezione di Hotel upscale del gruppo AccorHotels, inaugura un nuovo format per una colazione memorabile: a partire dal mese di aprile e per tutto l’anno, gli 11 hotel del marchio situati nelle principali città italiane, propongono ai propri ospiti e a tutti coloro che lo desiderano, un esclusivo breakfast à la carte firmato Andrea Berton.

Per lo sviluppo del concept di comunicazione AccorHotels ha selezionato come partner l’agenzia creativa Hangar Design Group, che si è occupata di mettere a punto un sistema di brand identity integrato e una campagna di comunicazione focalizzata sulla figura dello chef e sull'idea della colazione come rituale d’eccellenza, sinonimo di una nuova percezione del gusto.

“Siamo molto fieri di collaborare con un gruppo qualificato come Accor e con lo chef Andrea Berton, per il quale abbiamo curato anche l’immagine coordinata e digitale. Si tratta di una partnership win win che si è consolidata nel tempo e che ci porta nuove idee per il futuro” afferma Anna Bovo Suarez, client director di Hangar Design Group.

Il concept di comunicazione di “Tastescape” – questo il naming della proposta gastronomica – è stato declinato in tutti gli strumenti e collateral, inclusa una campagna su affissione dinamica, in circolazione a Milano nel mese di aprile. ')}

Articoli correlati

We Are Social apre una nuove sede ad Amsterdam

03 Agosto, 2022

We Are Social prosegue nel suo percorso di crescita internazionale, annunciando l’apertura della nuova sede...

Continua a leggere

Fkdesign firma la campagna “Piccoli gesti” per Greenatural

03 Agosto, 2022

Il progetto lancia un appello ad agire nel quotidiano per cambiare il futuro del pianeta...

Continua a leggere

Snam rinnova l’incarico a OMD per la gestione delle attività di comunicazione

01 Agosto, 2022

A seguito di una procedura di gara che nelle ultime settimane ha visto il coinvolgimento...

Continua a leggere

La Territoriale UNA Triveneto si immerge nell’esperienza del metaverso

01 Agosto, 2022

“Quali sono le reali opportunità del mondo metaverso? Quali sono le sue aspettative e quali...

Continua a leggere