News / attualità

20 Dicembre, 2019

Per il quindicesimo anno consecutivo Ge.Fi. – Gestione Fiere S.p.A. – conferma Acqua come partner di comunicazione e chiude Artigiano in Fiera, la più grande rassegna internazionale dell’artigianato, con numeri da record.

La campagna

La campagna di comunicazione ideata e pianificata da Acqua Group, lanciata a luglio nella sua declinazione digital sui canali Facebook e Instagram, da settembre si è trasferita anche offline. Come lo scorso anno, il media tradizionale si è concentrato su Milano e numerose tipologie di mezzi, che hanno garantito una copertura capillare del territorio cittadino, e sulla macro-area Lombardia-Piemonte-Emilia Romagna-Svizzera, con l’obiettivo di ottenere

una copertura extra-regionale ed extra-nazionale funzionale ad informare gli utenti sulla facilità di raggiungimento della fiera, in particolare attraverso la rete ferroviaria.

Sul digital

In termini digital, il grande lavoro di comunicazione pre-fiera e il consueto coverage live durante i nove giorni di manifestazione, ai quali ha lavorato un team dedicato di cinque persone, hanno dato origine a più di 400 contributi tra Facebook post, Instagram post, Instagram stories e per la prima volta un esperimento su TikTok. Questo volume di attività ha permesso di raggiungere livelli totali di reach di quasi 50 milioni di utenti, oltre 60 milioni di visualizzazioni e oltre 5,5 milioni di interazioni.

Il concept

“Piacere di conoscerti” è stato il concept di comunicazione pensato da Acqua Group per creare un forte senso di appartenenza e comunità tra Artigiano in Fiera e i suoi visitatori, i loro gusti e desideri, con l’obiettivo di trasformare una relazione circoscritta al solo momento dell’evento (Artigiano in Fiera si è svolta dal 30 novembre all’8 dicembre) in una relazione continuativa (quella con Artimondo, la piattaforma ecommerce ufficiale nata proprio dall’esperienza di Artigiano in Fiera – www.artimondo.it). Alla campagna è stato demandato, inoltre, il compito di comunicare un’importante novità, ossia la nuova modalità di ingresso ad Artigiano in Fiera che, pur restando gratuito, da quest’anno è stato vincolato al possesso di un pass, pensato per garantire ai visitatori un’esperienza di visita in totale sicurezza e facilmente ottenibile attraverso il sito www.artigianonfiera.it o la nuova app.

(Fonte: DailyMedia)

Articoli correlati

We Are Social apre una nuove sede ad Amsterdam

03 Agosto, 2022

We Are Social prosegue nel suo percorso di crescita internazionale, annunciando l’apertura della nuova sede...

Continua a leggere

Fkdesign firma la campagna “Piccoli gesti” per Greenatural

03 Agosto, 2022

Il progetto lancia un appello ad agire nel quotidiano per cambiare il futuro del pianeta...

Continua a leggere

Snam rinnova l’incarico a OMD per la gestione delle attività di comunicazione

01 Agosto, 2022

A seguito di una procedura di gara che nelle ultime settimane ha visto il coinvolgimento...

Continua a leggere

La Territoriale UNA Triveneto si immerge nell’esperienza del metaverso

01 Agosto, 2022

“Quali sono le reali opportunità del mondo metaverso? Quali sono le sue aspettative e quali...

Continua a leggere