News / attualità

23 Luglio, 2021

Il primo semestre 2021 conferma OMD come un’agenzia in forte crescita, sia a livello di network che a livello Italia. Una tendenza in continuità con i risultati ottenuti a fine 2020, quando OMD Italia aveva raggiunto la vetta sia nel report qualitativo di RECMA sia nel “New Business Barometer” di COMvergence e il network primeggiava nelle valutazioni di RECMA, COMvergence e R3.

Nella recente pubblicazione “Overall Activity Volume 2020” di RECMA, OMD Italia ha scalato una posizione conquistando il secondo posto del ranking che classifica le agenzie italiane sulla base del billing gestito. Un segnale importante per attestare il grande sviluppo di OMD in un anno così complesso che ha visto l’agenzia guidata da Francesca Costanzo concludere con un growth rate positivo a due cifre (12%): unica agenzia nella top ten.

Francesca Costanzo, Managing Director di OMD Italia, commenta così questo grande successo: “La chiave per vincere è la consapevolezza che “aggredire” il cambiamento è l’unica risposta possibile. La radicale trasformazione della nostra industry ci entusiasma perché oggi, con umiltà ma forte determinazione, siamo pronti ad affiancare i nostri Clienti nelle sfide più grandi: superare gli obiettivi di business sul mercato e-commerce trovando il balance con i canali di vendita fisici, sperimentare nuovi modelli di comunicazione in logica brandformance, sincronizzare linguaggi, contenuti e delivery. Investiamo in data sources qualitative, tech solutions sempre più sofisticate e sempre più agnostiche, modalità di delivery che massimizzano il go to market e tecniche di misurazione innovative per superare le barriere di rilevazione. Questa tensione alla conoscenza è fondamentale per essere l’agenzia del futuro ma il vero asset sui cui costruire la nostra curva di crescita sono i talenti, lo sono sempre stati, ma il livello di consulenza e di profondità che oggi possiamo dare come esseri umani capaci di governare la tecnologia, è ciò su cui vogliamo continuare a costruire la nostra agenzia.”

Un periodo estremamente positivo non solo all’interno dei confini, tanto che nell'ultimo report di COMvergence, OMD Worldwide, si è classificata come la più grande agenzia del mondo; il report “Global, Regional and Country Rankings 2020” mostra OMD con un billing di $ 21,2 miliardi, un numero che rappresenta un aumento del 250% rispetto al 2019.

OMD domina il settore dell’e-commerce con 8,7 miliardi di dollari in attività digitali, in un anno dove la trasformazione digitale ha preso il sopravvento e ha visto un aumento esponenziale degli investimenti.

La classifica chiude la performance di OMD ai Cannes Lions del mese scorso - dove le 38 vittorie dell'agenzia l'hanno resa l'agenzia più premiata del festival 2021 - sottolineando come l’offerta di OMD guidi efficacemente l'innovazione di marketing su scala globale senza rivali.

Il CEO Florian Adamski, commentando gli ultimi risultati, afferma: "Vincere premi e dominare le classifiche è l’effetto secondario di ciò per cui ci impegniamo ogni giorno: un'attenzione incessante a risultati aziendali migliori per i nostri clienti. Ciò che conta davvero è che OMD è entrata nel 2021 con i punteggi di soddisfazione dei clienti più alti di sempre e una grande quota di espansione e retention a livello di new business. Quando abbiamo iniziato il nostro viaggio di trasformazione tre anni fa, nessuno avrebbe potuto prevedere i grandi cambiamenti avvenuti nel nostro ecosistema e nella nostra società, ma ci ha permesso di ricostruire e implementare le nostre capacità di rispondere alle realtà aziendali di un mondo post-pandemico.”

Un esempio è stato il lancio della OMD Fast Start Dashboard, uno strumento che ha reso accessibile la market intelligence in tempo reale, premendo solamente un tasto. La FSD ospita oltre 1,5 miliardi di dati da più di 35 partner, Fast Start Dashboard offre ai clienti OMD una visibilità quotidiana, mercato per mercato, sui dati più rilevanti per prendere decisioni migliori e più velocemente, inclusi insights di mercato chiave per comprendere il sentiment dei consumatori e la supply chain dei media. I brand ora dispongono di uno strumento chiaro per scegliere, quando, dove e quanto investire: informazioni preziose in un mercato per il quale non esistono precedenti, schemi o proiezioni.

Secondo COMvergence, OMD ha di fronte segnali positivi anche nell’anno in corso, avendo aggiunto più di 800 milioni di dollari in nuove acquisizioni e retention nella prima metà del 2021, tra cui Philips, The Home Depot, Citrix e il World Expo.

Articoli correlati

A Sound PR le attività di PR e media relations di Contentsquare in Italia

16 Settembre, 2021

Contentsquare, leader mondiale dell'analisi dell'esperienza digitale, ha scelto Sound PR come partner strategico per le attività...

Continua a leggere

Serviceplan Italia si aggiudica il progetto Natale 2021 di Liu Jo

16 Settembre, 2021

A seguito di una consultazione Serviceplan Italia si aggiudica il progetto di comunicazione dedicato al...

Continua a leggere

OMD è il partner strategico della comunicazione di TWINSET per la campagna autunno-inverno 2021/2022

15 Settembre, 2021

OMD, azienda di Omnicom Media Group, è il partner strategico di comunicazione scelto da TWINSET...

Continua a leggere

"Perché raccontarci storie?": la soddisfazione degli utenti iliad al centro dell'ultimo capitolo della campagna di comunicazione di TBWA\Italia.

15 Settembre, 2021

On air da oggi il quinto e ultimo capitolo narrativo della campagna di comunicazione iliad “Perché raccontarci storie?”, composta...

Continua a leggere