News / attualità

20 Luglio, 2021

Omnicom Media Group, divisione media di Omnicom Group Inc., nonché associata UNA, e TEADS, la piattaforma digitale di distribuzione di pubblicità premiumannunciano il lancio della prima tecnologia sviluppata per supportare i marketer nelle loro strategie media di targeting cookieless, garantendo massima attenzione e tutela della privacy dell’utente.

Il Teads Cookieless Translator consentirà ai planner e programmatic buyer di Omnicom Media Group di scoprire informazioni strategiche di valore per i loro clienti al fine di costruire custom audience che non richiedono i cookie per la loro attivazione. Questo nuovo prodotto aiuta i brand nella transizione all’era privacy-first. Attraverso tecnologie predittive, il Teads Cookieless Translator permettà di tradurre in segmenti cookieless le audience cookie-based che includono i dati di prima parte dell’advertiser. I benefici si estenderanno ai publisher che, in questo modo, aumentano le opportunità di monetizzazione dei loro contenuti.

Con la progressiva sostituzione dei cookie con identificatori e soluzioni alternative come le API di browser, si delineano nuove sfide legate all’applicabilità tecnica di alcune soluzioni e alla possibilità di far leva su una reach di massa in ambienti cookieless. Il Teads Cookieless Translator è già disponibile per test e attivazioni e garantisce una soluzione unica ai clienti di Omnicom Media Group, offrendo un’ampia scalabilità di qualità.

Questo tool tecnologico sarà integrato in Omni, la piattaforma di orchestrazione e insights marketing di Omnicom e completerà l’approccio privacy first implementato da Annalect – il dipartimento di data e analytics di OMG – all’interno di Omni.

Slavi Samardzija, Global Chief Executive Officer at Annalect ha dichiarato “Le funzionalità di Omni si basano su metodologie di tutela della privacy che consentono l’interoperabilità della piattaforma attraverso insights, attivazioni e ottimizzazioni di casi d’uso. La partnership con il Cookieless Translator di Teads è un ottimo esempio della potenza della promessa di Omni, che offre ai nostri clienti insights utili e attivazioni su larga scala nel rispetto della privacy.”

Remi Cackel, Global Chief Data Officer, Teads ha commentato: “Abbiamo creato il Cookieless Translator sfruttando anni di esperienza nell’interpretazione dei dati sul consumo editoriale degli utenti. Riteniamo che il futuro del targeting digitale dipenda dalla coesistenza di diverse tecnologie e che il nostro approccio renda le soluzioni cookieless applicabili per i clienti di OMG su larga scala, senza compromettere la privacy dei consumatori”.

Articoli correlati

SkinLabo lancia la nuova campagna di comunicazione integrata “Ascolta la tua pelle”

26 Febbraio, 2024

SkinLabo, marchio italiano di skincare nato nel 2016 che ha recentemente rilanciato la propria Identity,...

Continua a leggere

Yolo Plus compie 9 anni e si unisce con Fandes. La nuova agenzia non cambia nome.

24 Febbraio, 2024

Dopo esattamente 9 anni dalla nascita della sigla Yolo Plus, l’agenzia guidata da Bruno Sparandeo...

Continua a leggere

Sperlari Group affida a Mediaplus la strategia media per i suoi brand: al via la prima campagna di Saila “La caramella del bomber”.

22 Febbraio, 2024

Sperlari Group, azienda italiana nel settore dolciario con oltre 180 anni di storia, annuncia oggi...

Continua a leggere

Creativa festeggia i 10 anni di futuro per l’Osservatorio Travel Innovation

21 Febbraio, 2024

Il 25 gennaio l’Osservatorio Travel Innovation del Politecnico di Milano ha organizzato il convegno dal titolo...

Continua a leggere