News / attualità

17 Gennaio, 2019

“Perché scegliere un Family Banker di Banca Mediolanum?” è l’esordio del nuovo spot di Banca Mediolanum, declinato attraverso quattro soggetti diversi, che sarà on air dal prossimo 20 gennaio, i cui protagonisti sono 4 Family Banker e oltre 150 dipendenti, al fianco dell’amministratore delegato Massimo Doris. “Perché è una banca di famiglia che si rivolge alla famiglia” afferma in modo rassicurante, Massimo Cupillari.

“L’imprenditore costruisce i patrimoni attraverso la propria attività, io e la Banca ci impegniamo a valorizzare e proteggere questi patrimoni. Io gestisco emozioni, non patrimoni”. Con un approccio dinamico Claudio Chiumenti consiglia Banca Mediolanum a tutti i clienti giovani. “Perché è una banca digitale e personale e attraverso il Banking Centre il cliente entra in Banca semplicemente con una telefonata, 365 giorni all’anno 7 giorni su 7”.

Gli stessi clienti possono contare su Banca Mediolanum anche per richiedere un mutuo in tempi rapidi e che soddisfi le loro esigenze. “Perché è un professionista serio e preparato che guida i clienti nelle proprie scelte di investimento”. Giorgia Bruschi nel filmato descrive come, grazie al modello di Banca Mediolanum, può incontrare in completa libertà i clienti in ufficio o presso le loro abitazioni. “Cerco insieme a loro di capire come gestire al meglio i risparmi, pensando oggi a un futuro più sereno grazie ai prodotti previdenziali che la Banca mette a disposizione”.

“Ogni Family Banker conosce come nessun altro il proprio cliente. Conosce le sue esigenze, le sue abitudini, la sua vita”. Ne è certo Cristiano Mariani, il quale aggiunge “Il cliente ci chiede sempre più formazione. E Banca Mediolanum ha un’università aziendale, nata, creata e pensata per la formazione”. “Dietro un Family Banker di Banca Mediolanum c’è tutta Banca Mediolanum” con questo payoff di Massimo Doris, si chiude il nuovo spot.

Il flight televisivo sarà in onda dal 20 gennaio al 16 febbraio con spot da 30” e 45’’ pianificati sulle reti Mediaset, Rai, Sky, Mediaset Premium, Discovery, Cielo, La7, Canali 8 e 9 e Class. In affiancamento allo spot tv, dal 21 gennaio al 3 febbraio sarà on air anche una campagna radiofonica che vedrà il coinvolgimento di emittenti nazionali con audience elevata e con un target profilato, quali Rtl 102.5, RDS, Radio 24, Radio Deejay, Radio 105, Virgin e Radio Sportiva. A completamento del media mix è stata pianificata la presenza di annunci pubblicitari sui principali quotidiani nazionali nel formato pagina intera su 17 differenti testate e su internet attraverso banner ad alto impatto e la presenza sui siti di informazione e intrattenimento e sui social media Facebook e YouTube. Al fine di aumentare la capillarità della comunicazione è inoltre prevista la messa in onda degli spot su alcuni tra i principali circuiti cinematografici italiani e una campagna di affissioni a beneficio dei Family Banker Office presenti sul territorio.

Guarda il video

Credits:

Cliente: Banca Mediolanum

Direttore Comunicazione e Marketing Commerciale Banca Mediolanum: Gianni Rovelli

Agenzia: Armando Testa

Direzione Creativa: Roberto Vella

Copywriter: Roberto Vella

Casa di produzione: Movie Magic

Regia: Enrico Trippa

Direttore della fotografia: Guido Mazzoni

Post produzione: Post Atomic

Pianificazione: PHD ')}

Articoli correlati

We Are Social apre una nuove sede ad Amsterdam

03 Agosto, 2022

We Are Social prosegue nel suo percorso di crescita internazionale, annunciando l’apertura della nuova sede...

Continua a leggere

Fkdesign firma la campagna “Piccoli gesti” per Greenatural

03 Agosto, 2022

Il progetto lancia un appello ad agire nel quotidiano per cambiare il futuro del pianeta...

Continua a leggere

Snam rinnova l’incarico a OMD per la gestione delle attività di comunicazione

01 Agosto, 2022

A seguito di una procedura di gara che nelle ultime settimane ha visto il coinvolgimento...

Continua a leggere

La Territoriale UNA Triveneto si immerge nell’esperienza del metaverso

01 Agosto, 2022

“Quali sono le reali opportunità del mondo metaverso? Quali sono le sue aspettative e quali...

Continua a leggere