News / attualità

30 Giugno, 2020

Operazione Mare Pulito è la nuova corporate campaign di Colgate-Palmolive ideata da The Ad Store per sostenere la pulizia del Mar Mediterraneo dalla plastica. Una campagna digitale cross category che vuole accompagnare i consumatori verso un comportamento più responsabile a tutela del proprio territorio.
Partner dell’iniziativa LifeGate, con il suo progetto LifeGate PlasticLess® a tutela della salute del mare, che ha come obiettivo la riduzione della presenza di rifiuti plastici utilizzando i dispositivi Seabin, cestini capaci di raccogliere i rifiuti che galleggiano sulla superficie dell'acqua, in grado di catturare fino a 500 kg di rifiuti all'anno, comprese le microplastiche.

Un progetto studiato su misura per supportare il grande impegno di Colgate-Palmolive impegnata in prima linea in un percorso strategico, sui temi della sostenibilità, che prende vita in azioni concrete a sostegno del Paese.

La prima fase progettuale dell’approccio di The Ad Store, dedicata all’ascolto del target e allo studio del mercato, ha portato l’Agenzia ad individuare nel tema del “mare” il trend topic di categoria più adatto per l’obiettivo della company: ideare un’operazione concreta che coinvolgesse in prima battuta lo stesso consumatore.
Dalla fase analitica è emerso, infatti, che l’89% degli italiani ritiene rilevante la sensibilizzazione sulla plastica nei mari e sulla raccolta differenziata della plastica.
L’agenzia ha guidato e affiancato Colgate-Palmolive nella selezione di LifeGate, quale partner riconoscibile e rilevante per i consumatori
, con il suo progetto LifeGate Plasticless® per l’area tematica, ed ha accompagnato la multinazionale nella costruzione di una partnership forte, che si è concretizzata con lo studio strategico creativo di “Operazione Mare Pulito”: una piattaforma web dedicata e una dinamica di engaging volta alla creazione di awareness sull’impegno di Colgate-Palmolive nel mondo della sostenibilità ambientale.

Sulla pagina https://www.operazionemarepulito.it/ l’utente viene invitato a selezionare un’area italiana in cui voler installare il dispositivo Seabin e può aggiungere una località desiderata, tutto questo semplicemente grazie all’inserimento del codice EAN di un prodotto Colgate-Palmolive acquistato. L’operazione è stata infatti concepita fin da subito per uno sviluppo digitale che potesse agire in perfetta sinergia con l’acquisto dei prodotti Colgate-Palmolive.

L’azienda installerà 2 dispositivi Seabin nei porti italiani: il primo entro il 2020 e il secondo in una località scelta proprio dagli utenti entro Giugno 2021.

La piattaforma è stata costruita con il partner tecnico Winning. L’agenzia ha ideato key visual e copy concept e li ha forniti a supporto di tutti i touchpoints di comunicazione del progetto, in particolare per gli strumenti di comunicazione dei punti vendita Colgate-Palmolive.

Credits:
Colgate-Palmolive
Jennifer Bohr |Sr Retail Shopper Marketing Mgr PCP + HC| Italy
Gaia Merola | SE HUB Brand Manager · Personal Care Sanex
The Ad Store
Giulio Nadotti, Creative Director
Beatrice Onetti Art Director
Antonella De Gironimo, Senior Copy Writer
Benedetta Benecchi, PR & Media Relations Director
Client Director, Michele Febbroni
Laura Olajide, Account Executive
LifeGate
Simone Molteni, Scientific Director
Lajal Andreoletti, Business Development Manager
Emilia Piochi, Business Development Account

Articoli correlati

Lorenzo Marini Group frizza con Tavernello

06 Luglio, 2020

Lorenzo Marini Group e Tavernello aprono l’estate con la campagna di comunicazione sul brand Tavernello...

Continua a leggere

Acqua Group racconta storie di commercialisti in un cortometraggio

06 Luglio, 2020

Acqua – gruppo data-driven specializzato nella consulenza e nella comunicazione integrata omnichannel, associato UNA, Confindustria...

Continua a leggere

L’eccellenza ha un nome. PubliOne si aggiudica il premio Exellence Key Award

06 Luglio, 2020

Una serata sui generis ma certamente coerente con la finalità di premiare i migliori progetti...

Continua a leggere