News / attualità

08 Marzo, 2021

“Piangere è da femminucce”. “Piangere è da deboli”. "Piangere è da bambini piccoli”. Quante volte abbiamo sentito queste frasi? E quante volte le sentiamo, o le usiamo, ancora oggi per scoraggiare il pianto dei bambini? Nella nostra società esiste un vero e proprio stigma verso il pianto maschile. Le lacrime infatti sono percepite come una manifestazione di debolezza, fisica ed emotiva, e come una caratteristica prettamente femminile.

Ma piangere non è né da maschi né da femmine. E non è sintomo di debolezza. Al contrario è un segno di forza e maturità emotiva. Le nostre lacrime ci aiutano a capirci, a scaricare lo stress e alla fine a essere più felici. In una parola, a crescere.

Per questo l’agenzia DLVBBDO ha creato per Tempo “Le Favolacrime”, un progetto integrato social, digital e audio con la missione di abbattere questo stigma e insegnare in un modo divertente a bambini e genitori il valore delle lacrime.

Tre favole, narrate dalla voce dell’attore Alberto Astorri, per scoprire tre diversi valori delle lacrime e delle emozioni ad esse collegate.

In ogni favola il protagonista è un bambino, che grazie a divertenti e commoventi avventure, scopre la magia più potente di tutte, l’empatia. Oppure che un mondo dove non esiste la tristezza non ci rende veramente felici. O che non c’è niente che faccia crescere più delle lacrime.

“Le Favolacrime di Tempo” è una skill attivabile su Alexa. Le favole sono disponibili anche sul sito di Tempo in formato audio e in versione scaricabile. Nel mese di marzo è prevista l’uscita di due nuove favole.

Il progetto è stato sviluppato internamente all’agenzia sia per la scrittura delle tre favole e la loro illustrazione, sia per lo sviluppo tecnologico della skill Alexa.

Il lancio è avvenuto tramite una campagna di influencer marketing, gestita in collaborazione con Red Carpet (che ha coordinato i contenuti sviluppati da Julia Elle, aka @disperatamentemamma) e Paride Vitale con cui è stata attivata una rete di influencer per dare ulteriore boost alla campagna. Gli influencer hanno raccontato sulle loro pagine il concept delle favole e le hanno presentate tramite una box brandizzata contenente i pack Tempo Box e la prima favola in versione libricino illustrato.

Le Favolacrime sono state prodotte da Eccetera Produzioni Audio con la direzione di José Bagnarelli.

Credits
Agenzia: DLV BBDO
Executive Creative Directors: Daniele Dionisi – Serena Di Bruno
Client Creative Director: Giulia Ricciardi
Copywriter: Riccardo Stazione
Client Service Director: Barbara Valtolina
Account Supervisor: Alberto Marzo
Account Executive: Francesca De Vincenzi - Flavia Vassallucci
Graphic Designer: Carolina Mauri - Gianluca Carone
Video Editor: Davide Belingheri
Producer: Daniela Capua
Head of Social: Andrea Quarini
Social Media Manager: Novella Troianiello
Head of Digital and Innovation: Paul Tapia
Senior Web Developer: Claudio Fedel
Project Manager: Alessandro Ouazzani

Eccetera Produzioni Audio
Regia: José Bagnarelli
Tecnici del suono: Mauro Fazzini, Luca Imperato, Marco Vaccaro
Producers: Sabina Feneri, Marco De Paoli

Articoli correlati

UM riunisce la community globale per la 7a edizione dell’Impact Day

19 Luglio, 2024

Più di 3.200 dipendenti, oltre 50 Paesi coinvolti che si ritrovano tutti nello stesso giorno...

Continua a leggere

UNA entra a far parte di Ad Net Zero: un passo avanti verso la sostenibilità del settore pubblicitario

18 Luglio, 2024

UNA - Aziende della Comunicazione Unite è orgogliosa di annunciare il suo ingresso in Ad...

Continua a leggere

Paola Garifi nuovo componente del CDA di Eprcomunicazione S.p.A. Società Benefit

18 Luglio, 2024

Eprcomunicazione S.p.A. Società Benefit, quotata all’Euronext Growth Milan e associata UNA, specializzata nella comunicazione e...

Continua a leggere

Super Agency: continua il trend di crescita

18 Luglio, 2024

Approvato il bilancio 2023: per il terzo anno consecutivo l’agenzia di Castelfranco Veneto supera il...

Continua a leggere