News / attualità

23 Febbraio, 2021

Plan.Net e Serviceplan Italia, rispettivamente sigla social e digital e agenzia di comunicazione della House of Communication vincono la gara indetta da Lidl Italia e diventano le sigle di riferimento per la catena di supermercati per i prossimi tre anni. La consultazione è stata focalizzata su una strategia multichannel che coinvolge tutti i mezzi offline, in particolare la nuova strategia di comunicazione per la TV – mezzo principe per Lidl – il digital e il social media.

Michele Lorenzi, CEO di Plan.Net, dichiara: “Vincere una gara è sempre motivo di orgoglio, soprattutto pensando alle persone del team che ci hanno lavorato, ma il sapore di questa vittoria è speciale perché Lidl Italia è un’Azienda che conosciamo e con la quale avremo modo di esprimere al massimo il processo di integrazione della nostra Casa della Comunicazione che quotidianamente ci impegniamo a migliorare”.

Stefania Siani, CEO e CCO di Serviceplan, aggiunge: “Con grandissima passione abbiamo saputo cogliere l’occasione di lavorare per una delle Insegne più amate dagli italiani: un people brand democratico, concreto che ha creato un senso di trust e di “maglia” senza precedenti. Lidl è impegnata in un continuo percorso di evoluzione per continuare a garantire la qualità e la convenienza dell’assortimento unita a nuovi punti vendita sempre più accoglienti e contemporanei. Un lavoro integrato, una gara vinta grazie ad un team di professionisti straordinari e affiatati. È con gioia che annunciamo l’inizio di un’avventura lunga tre anni”.

Andrea Varisco, Responsabile Marketing di Lidl Italia, conclude: “Collaboriamo con Plan.Net per la strategia e i contenuti social già da qualche anno, con reciproca soddisfazione per i risultati sin qui ottenuti. In un’ottica di lavoro integrato e continuativo, questa conferma ci consente di avere un supporto multicanale ampliando gli ambiti della partnership per un approccio a 360°”.

Le agenzie sono al lavoro per la realizzazione di tutti gli asset di comunicazione.

La gestione di tutte le attività di gara sono state affidate alla società TPI (The Producer International) che, in qualità di “advisor”, ha gestito insieme a Lidl Italia l’intero processo di selezione.

Articoli correlati

Proposte e Vorwerk insieme per la nuova campagna recruiting Folletto

11 Luglio, 2024

Proposte, storica agenzia torinese di comunicazione integrata, firma la nuova campagna di recruiting per Vorwerk...

Continua a leggere

Coo’ee forza 5: premiata da Mediastars, Agorà, Mediakey e Touchpoint

10 Luglio, 2024

Coo’ee non potrebbe chiudere nel modo migliore la prima metà del 2024. Sono ben cinque i premi che l’agenzia...

Continua a leggere

Nuovi assetti nella Eprcomunicazione Holding

09 Luglio, 2024

Aldo Iaquinta Presidente e Camillo Ricci Amministratore delegato. Nella compagine entrano anche i soci di...

Continua a leggere

I 5 trend del “Think pink” tra consumi e comportamenti d’acquisto di Gen Z, Gen X e Millennials. Initiative analizza il settore moda nel nuovo “State of Fashion”.

09 Luglio, 2024

Sulla scia delle precedenti analisi, Initiative, agenzia media del network internazionale IPG Mediabrands, esplora la...

Continua a leggere