News / attualità

17 Aprile, 2024

Playground, digital agency milanese associata ad UNA Aziende della Comunicazione Unite, supera il primo trimestre del 2024 in linea con le attese e gli obiettivi prefissati per l’anno nuovo. Dopo aver chiuso il 2023 con un aumento di fatturato del 18% rispetto all’anno precedente, negli ultimi tre mesi, l’agenzia guidata da Paolo Carravieri, Matteo Cordini e Gabriele Stroppa ha ampliato il suo portfolio clienti con nuovi brand che si sono affidati ai suoi servizi di consulenza digitale e attende fiduciosa l’esito di gare e consultazioni indette da importanti realtà italiane.

L’andamento positivo del primo trimestre 2024 è strettamente collegato al riposizionamento dell’agenzia, iniziato a metà 2023 con il rinnovo della brand identity, la riorganizzazione dei servizi e l’ampliamento dell’organico con figure strategiche a supporto del riassetto. Con l’ingresso di Giulia Vaini (ex AKQA) nel ruolo di Head of Strategy, di Mattia Parietti (ex frog) in quello di Head of Creative, e di Federica Fornasaro (ex Alkemy), in qualità di Senior UX Designer, Playground ha infatti ristrutturato e rafforzato le aree di servizi in cui si sono concentrate le principali richieste del 2024, anticipando i bisogni della clientela.

Analisi di mercato e definizione della strategia, service design e UX design sono infatti stati i servizi maggiormente richiesti nei primi mesi dell’anno e che si sono rivelati decisivi nel soddisfare le aspettative dei brand che hanno scelto di collaborare con l’agenzia milanese. Questa importante conferma da parte dei clienti rappresenta per Playground un ulteriore impulso a perseguire la direzione strategica intrapresa.

Ha commentato Giulia Vaini, Head of Strategy dell’agenzia digital:

“In Playground, siamo convinti che la piena comprensione del mercato e del consumatore sia il punto di partenza per qualsiasi progetto di successo. Il nostro approccio è tipicamente orientato al service design, dove la co-creazione con il cliente è fondamentale: per questo coinvolgiamo gli stakeholder in ogni fase del processo, assicurandoci di soddisfare al meglio le loro esigenze”.

Conclude Mattia Parietti, Head of Creative di Playground:

“Siamo entusiasti dell'interesse che stiamo suscitando e dei progetti stimolanti su cui stiamo lavorando. Continueremo a impegnarci al massimo per fornire soluzioni innovative e orientate al cliente, in linea con la nostra vision: scrivere le regole delle esperienze digitali del futuro".

Articoli correlati

Promomedia porta dem supermercati al World Children’s Day

29 Maggio, 2024

DEM Supermercati aderisce in qualità di main partner, alla Giornata Mondiale dei Bambini che si...

Continua a leggere

Different porta in TV Valigeria Roncato lanciando un nuovo format di brand, in occasione dei 50 anni dell’azienda.

28 Maggio, 2024

“50 anni sono più di un traguardo, sono la tappa principale di un percorso straordinario...

Continua a leggere

UNA torna con l’Open day dedicato ai professionisti della comunicazione di domani

27 Maggio, 2024

Novità di quest’anno: UNA Career, portale di recruiting per trovare offerte di lavoro Martedì 11...

Continua a leggere

Dentsu rafforza il reparto strategico in area Creative e annuncia l’ingresso di due nuovi Strategy Director

27 Maggio, 2024

Niccolò Rigo, Chief Strategy Officer di Dentsu Creative: “Oggi serve un modo di pensare diverso,...

Continua a leggere