News / attualità

09 Giugno, 2017

La partnership di Pirelli con Publicis Italia continua con un nuovo progetto di comunicazione.

L’agenzia guidata da Bruno Bertelli ha sviluppato la campagna per la nuova sponsorship di Pirelli a Emirates Team New Zealand per l’America’s Cup 2017.

Da quest’anno, sullo scafo e sui timoni dell’imbarcazione risplendono i loghi PIRELLI e P ZERO. Non è un caso: i timoni del catamarano di Emirates Team New Zealand sono il risultato di ricerche tecnologiche su forme e materiali per garantire il massimo controllo e prestazioni finora impensabili, proprio come fa Pirelli per i suoi pneumatici.

Così, il mare e l’America’s Cup costituiscono per Pirelli un nuovo terreno su cui inseguire vittorie e performance e un’occasione in più per comunicare il proprio DNA.

Infatti, chi ama la performance, la tecnologia e il controllo, lo fa a prescindere da quale sia il tracciato. Dalla vicinanza tra questi due mondi, quello delle corse su pista e quello delle gare in mare, nasce la campagna “Water Is Just Another Road.”

La realizzazione della campagna è stata affidata ai digital artist B612. Dal concept della campagna stampa è nato anche un video veicolato su web.

Il team Publicis che ha ideato la campagna con la direzione creativa esecutiva di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini, è composto dai direttori creativi associati Aureliano Fontana, Bruno Vohwinkel e Alessandro Candito, dall’art director Enrico Bellini e dal copywriter Mattia Basti. ')}

Articoli correlati

Lorenzo Marini Group: opera-manifesto per la Biennale di Venezia

17 Settembre, 2020

Si terrà domani, 18 settembre, l’appuntamento della Biennale di Venezia che vede protagonista Lorenzo Marini,...

Continua a leggere

Un futuro migliore è la sfida di Peuterey e Armando Testa

16 Settembre, 2020

Continua più determinata che mai la collaborazione fra il brand toscano di abbigliamento outwear Peuterey...

Continua a leggere

Niederwieser Group comunica con Milk adv.

16 Settembre, 2020

È Milk adv il nuovo partner di comunicazione di Niederwieser Group. L’agenzia di Paolo Margonari,...

Continua a leggere