News / attualità

05 Aprile, 2022

Oggi 5 aprile 2022 illimity Bank S.p.A. ha presentato Quimmo, la prop-tech italiana nata per rispondere ai bisogni di venditori e compratori sia privati che istituzionali nel corso di una conferenza stampa presso la Fondazione Catella. Una piattaforma di ultima generazione creata per semplificare l’acquisto e la vendita degli immobili e coprire l’intera catena del valore.

Corrado Passera, CEO e Fondatore di illimity, ha commentato:

“Quimmo è una iniziativa di grandi prospettive imprenditoriali e grandemente utile al settore dell’intermediazione immobiliare. Abbiamo accumulato esperienza, – il Gruppo illimity è già oggi uno dei principali player attivi nell’intermediazione digitale di beni mobili e immobili – abbiamo investito in tecnologie innovative, abbiamo costruito sul campo una rete di nostri professionisti specializzati. Possiamo oggi accompagnare sia venditori che compratori con un modello che reputiamo unico, efficace ed efficiente che continuerà ad arricchirsi nel tempo. Come previsto dal nostro Piano d’Impresa, la componente tech, e quindi fortemente scalabile, continuerà a crescere nel nostro portafoglio di attività.”

Renato Ciccarelli, Responsabile del progetto Quimmo, ha affermato:

“Con Quimmo abbiamo voluto creare una piattaforma e un modello unico sul mercato immobiliare che copre l’intera catena del valore e semplifica il processo di vendita e acquisto. Abbiamo democratizzato il settore real estate, mettendo in primo piano l’immobile e offrendo la più ampia varietà di modalità di vendita, dall’asta alla trattativa privata. Per farlo abbiamo sviluppato un paradigma ibrido, un mix formidabile tra business model innovativo e human touch, digitalizzando tutte le fasi di acquisto e vendita, integrando nella piattaforma l’analisi dei big data e mettendo questi strumenti innovativi al servizio dei nostri agenti sul territorio.”

Il progetto di comunicazione che inizia oggi con la conferenza stampa è stato affidato a Serviceplan Italia con la direzione creativa di Stefania Siani e sarà pianificato da Mediaplus di cui è CEO Vittorio Bucci.

Articoli correlati

We Are Social apre una nuove sede ad Amsterdam

03 Agosto, 2022

We Are Social prosegue nel suo percorso di crescita internazionale, annunciando l’apertura della nuova sede...

Continua a leggere

Fkdesign firma la campagna “Piccoli gesti” per Greenatural

03 Agosto, 2022

Il progetto lancia un appello ad agire nel quotidiano per cambiare il futuro del pianeta...

Continua a leggere

Snam rinnova l’incarico a OMD per la gestione delle attività di comunicazione

01 Agosto, 2022

A seguito di una procedura di gara che nelle ultime settimane ha visto il coinvolgimento...

Continua a leggere

La Territoriale UNA Triveneto si immerge nell’esperienza del metaverso

01 Agosto, 2022

“Quali sono le reali opportunità del mondo metaverso? Quali sono le sue aspettative e quali...

Continua a leggere