News / attualità

28 Novembre, 2017

Con Renault e CLIO la seduzione non finisce mai. È il messaggio della campagna firmata Publicis Italia che lancia la nuova Collezione CLIO DUEL, on air da venerdì 24 novembre con planning e strategia di pianificazione a cura di OMD.

La storia è quella di un ragazzo in ritardo per un colloquio, che grazie all’Easy Park Assist può cambiarsi d'abito mentre parcheggia, dando vita a un inaspettato e seducente striptease.

In occasione del lancio della campagna pubblicitaria, Renault lancia un’operazione del tutto inedita per un brand automotive. In totale esclusiva, i due attori, protagonisti della storia di seduzione raccontata nello spot TV, vestiranno due outfit firmati dalla nota casa di moda MOSCHINO. Chi guarderà lo spot potrà, infatti, acquistare gli outfit direttamente dal divano di casa attraverso Shazam.

Gli spettatori infatti potranno utilizzare Shazam con l’audio dello spot e verranno indirizzati direttamente alla landing page dedicata al progetto www.renaultclioduel.it dove, oltre ad acquistare gli outfit, potranno scoprire la Collezione CLIO Duel e prenotare direttamente il test drive dell’auto.

OMD ha curato la strategia di comunicazione a sostegno della campagna CLIO Duel che, oltre al flight TV e al progetto con Shazam, prevede un piano integrato digital sui principali siti di news, lifestyle, siti dedicati alle auto, siti dei broadcaster come RAI.TV. La campagna sarà presente, inoltre, su mobile con formati a tutto schermo, rich media e interstitial, sui canali social e sulla home page della nuova edizione italiana della celebre rivista americana Esquire, punto di riferimento d’oltreoceano per temi quali Cultura, Lifestyle, Entertainment e Sport.

Il team di Publicis che firma la campagna è composto dal direttore creativo Francesco Martini, dall’art director Emiliano Soranidis e dal copywriter Michele Dell’Anna. La direzione creativa esecutiva è di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini.

Il film è stato girato a Madrid da Filmmaster Productions con la regia di Joachim Back.

Guarda il video

Credits:

Cliente: Renault Italia

Advertising, Digital e CRM Manager: Elisabeth Leriche

Advertising Executive: Giulia Frerè

Agenzia: Publicis Italia

Global Chief Creative Officer Publicis WW &

Ceo Publicis Italia: Bruno Bertelli

Executive Creative Director Publicis Italia: Cristiana Boccassini

Creative Director: Francesco Martini

Art Director: Emiliano Soranidis

Copywriter: Michele Dell’Anna

General Manager: Daniela Di Maio

Account Director: Giada Salerno

Account Manager: Chiara Marotta

Strategic Planner: Mattia Bellomo

Tv producer: Laura Pace

Casa di Produzione: Filmmaster Productions

Regia: Joachim Back

DOP: Jan Velicky

Executive Producer: Lorenzo Cefis

Producer: Nicole Lord

Production Manager: Gianluca Stabile

Editor: Francesco Loffredo

Colorist: Adriano Mestroni

Musica: Fabienne DelSol- Catch me a rat

Sound design: General Jingles

Post production: Frame by Frame

Styling: Moschino

Agenzia Media: OMD

Digital Account Director: Federica Melani

Digital Communication Manager: Andrea Gaeta

Digital Planner: Noemi Genco

Digital Planner: Daniele Passagrilli

Digital Planner: Elena Migliarini ')}

Articoli correlati

Comunico Group affida a Pietro Verri la direzione creativa dell’agenzia

02 Luglio, 2020

Si completa così il rinnovo delle figure chiave. A breve il nuovo posizionamento. “Siamo orgogliosi...

Continua a leggere

EOLO lancia EOLO più: una sola offerta personalizzabile per rispondere ai bisogni del mondo consumer con DUDE ed Elena Xausa

02 Luglio, 2020

EOLO, azienda leader nel fixed-wireless ultra-broadband per i segmenti business e residenziale, lancia oggi EOLO...

Continua a leggere

L’impatto del coronavirus sui media: l’analisi di LEWIS

02 Luglio, 2020

La pandemia globale attualmente in corso, che ha visto purtroppo protagonista anche l’Italia nei mesi...

Continua a leggere

Meclon debutta in comunicazione con Initiative e McCann

02 Luglio, 2020

Il prodotto di Alfasigma arriva in soccorso delle donne per combattere i fastidiosi problemi intimi...

Continua a leggere