News / attualità

17 Maggio, 2024


Reply
, in occasione dell’evento annuale Reply Xchange dedicato all’innovazione e alle nuove tecnologie, ha presentato la nuova release di MLFRAME Reply, il framework di intelligenza artificiale generativa per la gestione di basi di conoscenza eterogenee. La nuova versione integra un nuovo approccio all’analisi e alla modellazione delle basi di conoscenza utilizzate per creare e specializzare i modelli conversazionali basati su intelligenza artificiale generativa.

Questo nuovo approccio di gestione della conoscenza permette, in particolare, di sviluppare modelli conversazionali più avanzati, capaci di sostenere conversazioni articolate e in grado di riconoscere le relazioni tra concetti simili nella base di conoscenza, senza la necessità di un addestramento specifico su queste connessioni.

Inoltre, l’applicazione di MLFRAME Reply alla modellazione della base di conoscenza consente di avere, in tempi molto brevi, una rappresentazione concettuale di uno specifico ambito di conoscenza, migliorando significativamente l'organizzazione e l'analisi di grandi volumi di dati eterogenei e molte volte difficilmente intellegibili. L’applicazione di modelli a grafi non solo permette di definire la struttura delle informazioni evidenziando nodi principali e relazioni, rendendo più efficace l'analisi, ma anche automatizza la mappatura degli argomenti principali, riducendo la necessità di interventi manuali nella pulizia e revisione dei dati per l'addestramento degli algoritmi che sono alla base dei modelli conversazionali.

MLFRAME Reply, concettualizzato e sviluppato da Machine Learning Reply - specializzata in servizi e soluzioni di intelligenza artificiale -  applica, sulle principali tecnologie di AI, una metodologia proprietaria di analisi delle basi dati, di addestramento degli algoritmi e di validazione dei risultati, per creare rapidamente modelli generativi conversazionali applicabili a specifici domini di conoscenza aziendali. Grazie a MLFRAME Reply è quindi possibile attivare la componente di “intelligenza artificiale” che è alla base della nuova generazione di sistemi di interazione “human like”, quali gli assistenti digitali o i digital human.

MLFRAME Reply, grazie alle ultime funzionalità introdotte, fornisce un supporto ancora più completo in tutte le fasi di sviluppo e addestramento di sistemi conversazionali: dalla creazione di una knowledge base consistente all'interno di un dominio di conoscenza, all’introduzione dei modelli, fino all’addestramento e successiva ottimizzazione degli algoritmi tramite le tecniche più adeguate al livello di complessità richiesto da ciascun caso d'uso.

Per ulteriori informazioni su MLFRAME Reply e sulle altre soluzioni di Reply basate sull’AI generativa visita: www.ai.reply.com

Articoli correlati

"RigenerAzione. La forza del prendersi cura" un progetto di Yovis che parla di rigenerazione ambientale e ad impatto sociale. Agenzia media: Initiative.

12 Giugno, 2024

YOVIS, la linea di integratori alimentari contenenti probiotici e fermenti lattici dell’azienda farmaceutica Alfasigma, lancia...

Continua a leggere

Next14 pianifica la nuova campagna per Moby Fantasy e Moby Legacy

12 Giugno, 2024

Una strategia multicanale che ruota intorno a tre concetti chiave: capillarità, coerenza e cura esecutiva...

Continua a leggere

IDEAMA premiata a Milano per i progetti di promozione socio-culturale

12 Giugno, 2024

Nella cornice dell’Auditorium San Fedele a pochi passi dal Duomo di Milano, lo scorso giovedì...

Continua a leggere

Dentsu Italia supporta il Milano Pride col Rainbow Social Fund

12 Giugno, 2024

Anche quest’anno, dentsu celebra il Pride con la sua vicinanza ai temi di inclusione, equità...

Continua a leggere