News / attualità

11 Marzo, 2021


We Are Social
annuncia la nomina di Sandro Amabili a Head of We Are Social Studios. Il nuovo incarico lo vedrà ricoprire un ruolo centrale per l'ulteriore espansione della unit di produzione dell’agenzia, aperta due anni fa con l'obiettivo di ridurre la distanza tra l'ideazione del contenuto e la sua realizzazione. 

Al fianco di Daniele Piazza, già responsabile della direzione creativa della unit, Amabili guiderà un team di 20 professionisti che lavora sui progetti di alcuni clienti chiave dell'agenzia, quali Barilla, Lavazza, Netflix, dialogando con l’ecosistema di partner esterni, all'insegna della contaminazione reciproca.

La promozione annunciata oggi è un’ulteriore tappa nel percorso professionale che Amabili ha seguito all'interno di We Are Social negli ultimi 6 anni, durante i quali, come Group Account Director, ha contribuito alla gestione e allo sviluppo del business dell’agenzia.

“Sandro, che è un solido punto di riferimento dell’agenzia, ha seguito da vicino l'evoluzione del nostro team di produzione, ne conosce le potenzialità e le eccellenze: grazie alle sue competenze, saprà accompagnarlo nella comprensione delle esigenze di comunicazione dei brand, in un contesto, in cui formati, linguaggi e modalità di fruizione evolvono continuamente”, commentano Gabriele Cucinella, Stefano Maggi e Ottavio Nava, CEO We Are Social. 

Articoli correlati

Proposte e Vorwerk insieme per la nuova campagna recruiting Folletto

11 Luglio, 2024

Proposte, storica agenzia torinese di comunicazione integrata, firma la nuova campagna di recruiting per Vorwerk...

Continua a leggere

Coo’ee forza 5: premiata da Mediastars, Agorà, Mediakey e Touchpoint

10 Luglio, 2024

Coo’ee non potrebbe chiudere nel modo migliore la prima metà del 2024. Sono ben cinque i premi che l’agenzia...

Continua a leggere

Nuovi assetti nella Eprcomunicazione Holding

09 Luglio, 2024

Aldo Iaquinta Presidente e Camillo Ricci Amministratore delegato. Nella compagine entrano anche i soci di...

Continua a leggere

I 5 trend del “Think pink” tra consumi e comportamenti d’acquisto di Gen Z, Gen X e Millennials. Initiative analizza il settore moda nel nuovo “State of Fashion”.

09 Luglio, 2024

Sulla scia delle precedenti analisi, Initiative, agenzia media del network internazionale IPG Mediabrands, esplora la...

Continua a leggere