News / attualità

27 Maggio, 2020

Arrivato al traguardo il primo Master in Instore Promotion & Merchandising organizzato dalla 24Ore Business School con il patrocinio di UNA
e di Confindustria Intellect.

Nelle lunghe settimane di tempo sospeso, mentre tutto il mondo era in stand by e in attesa di risposte, 90 promoter e merchandiser hanno portato avanti uno dei lavori più remunerativi che una persona possa svolgere: lavorare su di sé, per accrescere la propria formazione personale. E questo impegno ha portato ad un importante risultato: il diploma di Master in Instore Promotion & Merchandiser, il primo percorso formativo che professionalizza due tra i ruoli più importanti per la Grande Distribuzione e per l’Industria: la promoter e il merchandiser.

“Questa emergenza sanitaria ci ha fatto comprendere che oggi più che mai è il momento di lavorare sulle persone”. Afferma Saverio Addante, CEO di Promomedia “Andiamo incontro ad una ripresa che si prospetta faticosa per tutti. Gli italiani usciranno impoveriti da questa crisi e dopo un primo momento di “euforia” che ci ha portato - per paura o per necessità - a fare scorte di prodotti alimentari o strumenti tecnologici indispensabili per lavorare da casa, oggi ci troviamo di fronte ad una nuova realtà: il lavoro scarseggia, le entrate sono diminuite e arrivare a fine mese è sempre più dura. Le aziende che riusciranno a superare questo momento sono quelle che in questo tempo hanno puntato sulle persone, sull’aumento delle competenze e sulla qualità del servizio. Possiamo dire che in un certo modo questo tempo ci è stato ‘regalato’ e dobbiamo farne tesoro per migliorare noi stessi prima di tutto”.

“Come Promomedia avevamo già intuito questa tendenza e avevamo messo in campo forze e risorse per strutturare un percorso formativo qualificante per le nostre risorse”, continua Addante. “Questa emergenza sanitaria ci ha trovati preparati: in questo tempo forzatamente sospeso, le nostre promoter si sono dedicate allo studio. Hanno perfezionato la loro conoscenza degli strumenti informatici, hanno imparato cosa è l’e-learning, la formazione a distanza, si sono confrontate su temi come il marketing, la comunicazione, la gestione del rapporto con il cliente. Argomenti strategici per una azienda ma non scontati per una promoter o un merchandiser. Oggi possiamo dire che sono dei professionisti, i primi veri professionisti dell’instore promotion e del merchandiser in Italia”.

Le prime allieve di questo Master organizzato da Promomedia in collaborazione con la 24ORE Business School, azienda storica nel campo della formazione manageriale, con il patrocinio di UNA l’Associazione delle Agenzie di Comunicazione Unite e di Confindustria Intellect raggiungeranno il traguardo alla fine di maggio e precisamente il 26 maggio per l’edizione organizzata dalla sede Milanese e il 29 maggio per le sedi di Roma e Milano.

“Come tutti in questo periodo, anche noi abbiamo dovuto spostare le lezioni da sessioni in presenza a didattica a distanza” aggiunge Saverio Addante, “ma posso dire a conclusione di questo primo percorso, che non tutto viene per nuocere perché questa esperienza ci ha dato modo di perfezionare e migliorare la nostra modalità di e-learning che già avevamo introdotto per lo start up delle promoter prima di ogni attività”.

Dopo questa edizione ce ne saranno altre?
Sicuramente si, conclude Addante, il riscontro avuto in termini di motivazione delle nostre risorse e in termini soddisfazione da parte dei clienti che hanno avuto modo di assistere alle sessioni formative, ci ha convinto della bontà del progetto e della necessità di proseguire su questa strada di professionalizzazione di tutto il comparto.

Articoli correlati

"RigenerAzione. La forza del prendersi cura" un progetto di Yovis che parla di rigenerazione ambientale e ad impatto sociale. Agenzia media: Initiative.

12 Giugno, 2024

YOVIS, la linea di integratori alimentari contenenti probiotici e fermenti lattici dell’azienda farmaceutica Alfasigma, lancia...

Continua a leggere

Next14 pianifica la nuova campagna per Moby Fantasy e Moby Legacy

12 Giugno, 2024

Una strategia multicanale che ruota intorno a tre concetti chiave: capillarità, coerenza e cura esecutiva...

Continua a leggere

IDEAMA premiata a Milano per i progetti di promozione socio-culturale

12 Giugno, 2024

Nella cornice dell’Auditorium San Fedele a pochi passi dal Duomo di Milano, lo scorso giovedì...

Continua a leggere

Dentsu Italia supporta il Milano Pride col Rainbow Social Fund

12 Giugno, 2024

Anche quest’anno, dentsu celebra il Pride con la sua vicinanza ai temi di inclusione, equità...

Continua a leggere