News / attualità

01 Giugno, 2021

Arriva in Italia Gorillas, l’app di delivery che consegna la spesa in 10 minuti dall'ordine. La startup tedesca, guidata in Italia da Alessandro Colella ha scelto ha scelto di affidarsi a UM, l’agenzia media appartenente al gruppo Mediabrands, per la pianificazione pubblicitaria e a Now!PR, agenzia di comunicazione e relazioni pubbliche del gruppo BPRESS, per le relazioni con i media.

Il kick off della campagna di Gorillas parte da Milano con una pianificazione in affissione con l’obiettivo di generare awareness presso il pubblico milanese. Per tutto il mese di giugno la campagna per il nuovo servizio sarà basata su un’alternanza di formati maxi, medi e ledwall dinamica sui bus.

Fin dal primo incontro si è creato tra noi e Gorillas un forte affiatamento, percependo da parte dell’azienda una forte fiducia nel nostro modello consulenziale. Siamo dunque molto entusiasti che Gorillas sia entrato a far parte della famiglia UM”, commenta Carlo Messori Roncaglia, Ceo di UM Italy.

“Siamo orgogliosi di poter offrire il nostro contributo al successo di imprese innovative come Gorillas”, commenta Diego Biasi, presidente di Now!PR. “Supporteremo la comunicazione della startup con la crescita più rapida in Europa per valorizzare al meglio il suo posizionamento distintivo sul mercato e contribuire a una maggiore diffusione delle buone abitudini di consumo. Metteremo in campo tutta l’esperienza del nostro team per aiutare Gorillas ad ampliare la sua community attraverso iniziative di PR semplici ed efficaci”.

L’offerta di Gorillas in Italia

Gorilas punta su due obiettivi: sprecare meno cibo e avere sempre a disposizione prodotti freschi e buoni. Gli utenti italiani dell'app possono scegliere tra più di mille prodotti agli stessi prezzi del supermercato con consegna garantita in soli 10 minuti dall’ordine e costi di delivery contenuti (1,80 euro). A consegnare la spesa ovunque l’utente desideri all’interno del quartiere coperto dal servizio - a casa propria, di un amico o anche al parco - ci pensano i biker di Gorillas a bordo delle loro bici elettriche.

La startup, fondata solo un anno fa a Berlino, si basa su una rete di micro centri di distribuzione di quartiere in cui lavorano solo biker e dark store associate regolarmente assunti. Il servizio è disponibile a partire da oggi a Milano nei quartieri di De Angeli-City Life, Colonne, Nolo-Centrale e da metà giugno Porta Romana-Lodi. Nelle prossime settimane sono previste nuove aperture sempre a Milano e in altre città d’Italia, tra cui Roma, Torino e Genova.

Il team di Gorillas Italia è guidato da Alessandro Colella, che torna in Italia dopo una carriera all'estero iniziata in Rocket Internet, dove ha lavorato nell'e-commerce, sia per le aree Sud Est Asiatico e America Centrale, e successivamente in WeWork, passando negli ultimi cinque anni dal ruolo di expansion in EMEA e in APAC, fino a diventare responsabile per il dipartimento Sales Strategy & Operations nelle Americas.

Articoli correlati

UM riunisce la community globale per la 7a edizione dell’Impact Day

19 Luglio, 2024

Più di 3.200 dipendenti, oltre 50 Paesi coinvolti che si ritrovano tutti nello stesso giorno...

Continua a leggere

UNA entra a far parte di Ad Net Zero: un passo avanti verso la sostenibilità del settore pubblicitario

18 Luglio, 2024

UNA - Aziende della Comunicazione Unite è orgogliosa di annunciare il suo ingresso in Ad...

Continua a leggere

Paola Garifi nuovo componente del CDA di Eprcomunicazione S.p.A. Società Benefit

18 Luglio, 2024

Eprcomunicazione S.p.A. Società Benefit, quotata all’Euronext Growth Milan e associata UNA, specializzata nella comunicazione e...

Continua a leggere

Super Agency: continua il trend di crescita

18 Luglio, 2024

Approvato il bilancio 2023: per il terzo anno consecutivo l’agenzia di Castelfranco Veneto supera il...

Continua a leggere