News / attualità

27 Novembre, 2020

Innovare è stata la parola d’ordine di Sgam Spa e Wunderman Thompson anche nel difficile contesto del 2020, e stavolta hanno deciso di farlo insieme realizzando e lanciando ICON, il nuovo formato in alluminio ad uso alimentare da 473,2 ml, destinato a conquistare l’alta gamma della ristorazione e dell’Out of Home.

“Sono questi i momenti in cui cambia la storia, mentre ciò che eravamo si fonde a nuovi modi di essere e ad un nuovo sentire, necessità dirompenti si impongono nelle nostre abitudini ” afferma Nicola Arnone , presidente di SGAM SPA. “È così che ci piace fare il nostro mestiere, con un orecchio attento al passato, grati delle esperienze acquisite sul campo e un altro teso e curioso verso il futuro, consapevoli di quanto sia necessario intervenire concretamente nel presente per lasciare un segno. Siamo pronti, conclude Arnone – ad una nuova avventura che porta con sé entusiasmo e ottimismo, forieri di un nuovo inizio per tutti noi. ICON, la nostra nuova bottiglia in alluminio, è figlia della nostra grande passione per il mondo del Beverage e del nostro spirito sempre sognante e fiducioso verso la vita”.

A cura di Wunderman Thompson lo studio grafico della bottiglia, che si ispira agli anni ’60, alle geometrie misteriose e ai colori brillanti ed eccentrici della pop art e il naming del prodotto, che lo colloca alla stregua di un pezzo d’arte che rivoluziona le regole del settore, destinato ad imporsi ed essere ammirato.

“Siamo fieri e orgogliosi di supportare un’eccellenza italiana che in un momento di turbolenza e trasformazione come questo ha il coraggio e la forza di innovare. Innovazione per noi in WT significa ‘creatività disciplinata al servizio delle persone’ e in questo modo abbiamo concepito il nostro supporto a questo meraviglioso progetto di Sgam”. dichiara Giuseppe Stigliano, CEO di Wunderman Thompson.

Ad accompagnare l’uscita una campagna stampa studiata con un’impostazione quasi cinematografica, per presentare il nuovo formato che si impone come capostipite di una nuova specie. Il gioco visivo con le forme che si ritrovano sulle bottiglie aiuta a mostrarle in tutta la loro peculiarità, la headline le pone come assolute gamechanger del mercato di riferimento. Ulteriore pezzo di comunicazione per questo lancio un video che racconta la genesi dei nuovi formati e la loro unicità. A supporto anche una campagna social sui canali del brand.

In altre parole, l’acqua, non sarà più la stessa.

Credits:
Agenzia: Wunderman Thompson
Cliente: Sgam SPA
Chief Creative Officer: Lorenzo Crespi
Creative Director: Marco Rocca e Alessandro Polia
Client Service Director: Giovanna Curti
Account Supervisor: Monica Lomazzi
Account Executive: Luca Santagati
Strategic Planner: Simona Bossi
Digital Art Director e Copywriter: Federico Fiore e Carlo Scarpati
Social media strategist: Ilaria Occhipinti
Produzione: FM Photographers - Frame by Frame

Articoli correlati

UM riunisce la community globale per la 7a edizione dell’Impact Day

19 Luglio, 2024

Più di 3.200 dipendenti, oltre 50 Paesi coinvolti che si ritrovano tutti nello stesso giorno...

Continua a leggere

UNA entra a far parte di Ad Net Zero: un passo avanti verso la sostenibilità del settore pubblicitario

18 Luglio, 2024

UNA - Aziende della Comunicazione Unite è orgogliosa di annunciare il suo ingresso in Ad...

Continua a leggere

Paola Garifi nuovo componente del CDA di Eprcomunicazione S.p.A. Società Benefit

18 Luglio, 2024

Eprcomunicazione S.p.A. Società Benefit, quotata all’Euronext Growth Milan e associata UNA, specializzata nella comunicazione e...

Continua a leggere

Super Agency: continua il trend di crescita

18 Luglio, 2024

Approvato il bilancio 2023: per il terzo anno consecutivo l’agenzia di Castelfranco Veneto supera il...

Continua a leggere