News / attualità

22 Aprile, 2020

SIPA ha una storia di oltre 30 anni che l’ha portata a essere uno dei leader mondiali nelle tecnologie per la produzione, il riempimento e il confezionamento secondario di contenitori in PET.
L’azienda, appartenente al Gruppo Zoppas Industries, si occupa di tutto ciò che riguarda il packaging, dalle preforme al prodotto finale, per una pluralità di settori.

Oltre alla sede italiana, situata a Vittorio Veneto, può contare su 17 filiali di vendita, 4 stabilimenti produttivi (due in Italia, uno in Romania e uno in Cina), 28 centri di servizi post-vendita e 8 sedi per il refurbishing (Cina, Giappone, Messico, Sud Africa, Brasile e Stati Uniti).

SIPA si distingue per il massimo grado di specializzazione, ponendosi come partner tecnologico con l’obiettivo di offrire ai suoi clienti soluzioni innovative per ogni specifica esigenza. Non solo: l’azienda punta tantissimo sulla sostenibilità, in un'ottica di economia circolare.

Un sistema innovativo

Nel 2018 a Kasama, in Giappone, ha inaugurato Xtreme Renew, il primo sistema a ciclo unico per la produzione di preforme utilizzando il 100% di rPET (PET riciclato) all'interno di un unico ciclo di riscaldamento.

Questo rivoluzionario sistema – realizzato insieme ai partner Erema, Kyoei Industry (società di riciclaggio) e Suntory (uno dei più grandi produttori di bevande al mondo) – permette di ridurre del 60% le emissioni di CO2 e del 30% l’elettricità impiegata, consentendo, al tempo stesso, di produrre oltre 300 milioni di contenitori all'anno.

La strategia di comunicazione

Grazie alla dedizione nel Green Marketing, nella Comunicazione Sostenibile e all’esperienza sviluppata nel Digital Marketing, SIPA ha individuato nell’Agenzia di Comunicazione Inside, leader nazionale nella gestione di progetti di comunicazione per aziende B2B, con 35 anni di esperienza nel settore, il partner giusto per far conoscere a i suoi potenziali clienti le opportunità attinenti a uno sviluppo produttivo in linea con il rispetto ambientale.

SIPA e Inside hanno scelto di puntare sull’Inbound Marketing, quale strumento più idoneo agli obiettivi pianificati, completando in questi giorni la terza campagna nell'arco di due anni, con un livello sempre più elevato di conversioni e engagement del pubblico di riferimento.

Una precisa strategia di diffusione dei contenuti consente di veicolare a target mirati non solo i messaggi di natura commerciale, ma anche articoli di valore informativo per fare cultura di settore, incrementando così la brand awareness dell'azienda.

Per maggiori informazioni sull'Inbound Marketing visita la pagina dedicata.

Articoli correlati

Nato per mettersi in mostra. Tonno Consorcio in tv con Armando Testa

28 Maggio, 2020

Tonno Consorcio, il tonno premium del Cantabrico, torna in tv con un 10” e 7”...

Continua a leggere

brandstories, del gruppo THIS IS IDEAL, al fianco dei musei e delle istituzioni culturali di Milano

28 Maggio, 2020

Un nuovo passo in avanti. Dopo un lungo periodo di chiusura dovuta alle misure di...

Continua a leggere

Deliveroo torna in tv con planning di Initiative e adattamento creativo di We Are Social

28 Maggio, 2020

Deliveroo, la piattaforma leader dell’online food delivery, torna in campagna con il supporto di Initiative,...

Continua a leggere

Old Wild West riparte con Sintesi/HUB

27 Maggio, 2020

La catena di ristoranti Old Wild West, che durante l’emergenza ha continuato con il servizio...

Continua a leggere