News / attualità

11 Luglio, 2016

Take lancia la nuova comunicazione per la fibra Fastweb, con le maxi affissioni nei punti più strategici della Capitale passando il testimone al testimonial più veloce del mondo: Usain Bolt.

Il centro commerciale Porta di Roma è stato scelto perché offre una visibilità molto elevata: anche qui c’è un record. È il più grande d’Italia e registra 18,7 milioni di ingressi all’anno. In questo contesto, l’immagine di Bolt corre su mille metri quadri di maxi affissione, e saltando il concetto di velocità, stabilità e potenza da una parte e l’offerta commerciale dall’altra.

Altro punto strategico e nevralgico della città è il finger dell’aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino, che consente una notevole visibilità nell’area dei voli nazionali e internazionali.

“Queste affissioni, per dimensioni e luoghi scelti, ribadiscono con forza il messaggio della campagna: Bolt e Fastweb hanno la stessa fibra - dichiara Francesca Barone, General Manager di Take - Bolt incarna infatti i valori distintivi di Fastweb e ne condivide la passione e la determinazione nell’affrontare, ma soprattutto vincere nuove sfide”. ')}

Articoli correlati

Comunico Group affida a Pietro Verri la direzione creativa dell’agenzia

02 Luglio, 2020

Si completa così il rinnovo delle figure chiave. A breve il nuovo posizionamento. “Siamo orgogliosi...

Continua a leggere

EOLO lancia EOLO più: una sola offerta personalizzabile per rispondere ai bisogni del mondo consumer con DUDE ed Elena Xausa

02 Luglio, 2020

EOLO, azienda leader nel fixed-wireless ultra-broadband per i segmenti business e residenziale, lancia oggi EOLO...

Continua a leggere

L’impatto del coronavirus sui media: l’analisi di LEWIS

02 Luglio, 2020

La pandemia globale attualmente in corso, che ha visto purtroppo protagonista anche l’Italia nei mesi...

Continua a leggere

Meclon debutta in comunicazione con Initiative e McCann

02 Luglio, 2020

Il prodotto di Alfasigma arriva in soccorso delle donne per combattere i fastidiosi problemi intimi...

Continua a leggere