News / attualità

04 Luglio, 2022

TBWA\Italia presenta un progetto di cui è particolarmente orgogliosa: The Callective* – The inclusive team beyond asterisk – un team dedicato a progetti di comunicazione che si occupino di Diversity Equity & Inclusion.  In un mese dedicato all’orgoglio della comunità LGBTQIA+, durante il quale sono state molte le iniziative, gli eventi e le campagne dedicate, TBWA\Italia lancia The Callective*, un’iniziativa iniziativa concreta per cambiare il modo di comunicare.

La mission di The Callective* è quella di aiutare i brand a connettersi culturalmente con le tante community di persone che purtroppo ancora oggi vengono discriminate, realizzando progetti di comunicazione che possano far sentire tutt* equamente e autenticamente rappresentat*.

Il team verticale di 10 persone che lavorano in diversi reparti dell’agenzia su Milano e Roma ha affrontato un primo percorso formativo durato svariate settimane, a cui se ne aggiungeranno altri nei prossimi mesi. L’obiettivo è di approfondire costantemente ogni tematica della DE&I e avere strumenti e competenze reali per poter offrire un servizio di consulenza a 360° sempre attuale, su progetti di comunicazione esterna a clienti e prospect, oltre che rafforzare internamente uno dei pilastri già fondamentali della cultura di TBWA: l’inclusione.

Dichiara Fabrizia Marchi CEO TBWA\Italia:

“La nostra industry ha un ruolo sociale rilevante e può guidare il cambiamento per una società più inclusiva e aperta. Per affrontare tematiche importanti e delicate come quelle del DE&I però, servono conoscenza e sensibilità sul tema, non si può improvvisare con il rischio di generare crisi, situazioni fuori controllo. E quando l’impegno è reale e concreto si raggiungono i risultati, anche in termini di business perché i brand che investono in DE&I hanno +23% nella crescita dei ricavi” 

Afferma Mirco Pagano CCO TBWA\Italia:

“Siamo particolarmente orgogliosi di questo progetto perché racconta tanto di noi: valori, professionalità, visione. Vede la luce ora, dopo mesi di duro lavoro, perché l’abbiamo approcciato con grande umiltà – preparandoci con chi davvero studia ogni giorno queste tematiche - e apertura, dialogando costantemente con chi le vive. In questo modo siamo sicuri di poter dare una consulenza di alto livello ai nostri partner, aggiornandoci di continuo per stare al passo con i cambiamenti che ogni giorno caratterizzano le nostre vite e il nostro business“

È un tema da sempre molto sentito all’interno di tutto il network TBWA\ anche a livello globale, con team di lavoro dedicati che mettono al servizio dei brand creatività ed esperienza, aiutandoli a connettersi culturalmente con gruppi sottorappresentati “ma in una fase di grandi cambiamenti, come comunicatori, vogliamo e possiamo fare ancora di più, focalizzando un intero gruppo di lavoro su tematiche così sensibili e importanti, per dare voce davvero a tutt* anche in Italia” commenta Stefano Lombardi – Creative Supervisor del team.

Articoli correlati

Tuttofood sceglie Agenzia Yes! S.p.A per la digital strategy 2023

30 Novembre, 2022

TUTTOFOOD, la fiera b2b per l’ecosistema agro-alimentare, punto di riferimento nazionale e internazionale, ha scelto...

Continua a leggere

Telefono Azzurro, dalla parte dei bambini 35 anni in un racconto di Armando Testa.

30 Novembre, 2022

Telefono Azzurro racconta i suoi 35 anni di attività a supporto dell’infanzia e dell’adolescenza nella...

Continua a leggere

Impresoft Group sceglie Coo’ee Italia: rebranding e architettura di marca

30 Novembre, 2022

Impresoft Group ha deciso di affidarsi a Coo’ee Italia, agenzia associata UNA e guidata dal...

Continua a leggere

KIKO Milano sceglie Ogilvy Italia per comunicare in Europa con una nuova campagna affissioni: "From Milano with beauty"

29 Novembre, 2022

KIKO Milano ricomincia da Milano, la città dove è nata e che ispira ogni aspetto ...

Continua a leggere