News / attualità

05 Marzo, 2020

Con gli Europei di Calcio, le Olimpiadi di Tokyo e tanti altri appuntamenti nazionali e internazionali trasmessi in chiaro, l’offerta sportiva Rai per il 2020 diventa un’occasione imperdibile non solo per i tifosi.

È in quest’ottica che Rai Pubblicità, concessionaria del gruppo che gestisce gli spazi pubblicitari sulle diverse piattaforme Rai, ha indetto una selezione per agenzie creative allo scopo di realizzare tre campagne rivolte ai possibili inserzionisti. L’obiettivo era quello di comunicare ai brand la possibilità di raggiungere milioni di spettatori grazie alla trasversalità di un’offerta unica, capace di trasformare Rai nel 2020 in una vera e propria “casa dello sport”.

La proposta di Tembo, Branded Commerce Agency di Torino, è stata quella di legare il posizionamento del brand all’emozione che scaturisce dalla passione sportiva e dal tifo sano. L’adv, in comunicazione dal 24 febbraio, mostra il primissimo piano di una tifosa intenta a seguire una manifestazione sportiva su uno schermo che non si vede ma si intuisce dal riflesso nei suoi occhi. L’emozione è palpabile: la fronte è aggrottata, le mani sono giunte e da un angolo dell’occhio scende una lacrima di gioia.

Qui l’intuizione: collocare il brand nel risultato visibile di un’emozione. Alla lacrima viene legata la headline di campagna “Your brand here”, suggerendo così la possibilità di creare, attraverso il coinvolgimento emotivo suscitato dallo sport, un legame duraturo e appassionante tra il pubblico e il brand stesso.

L’idea strizza l’occhio alle più moderne ricerche in ambito di biomarketing, alcune delle quali dimostrano come comunicare in contesto emozionante (quale per esempio quello di una manifestazione sportiva in essere) permetta di raggiungere un livello di interazione più profondo con l’utente finale. L’empatia che crea lo sport, in questo caso, diventa quindi uno strumento di successo per marche e prodotti.

La scelta di legare la visibilità del brand all'emozione suscitata dallo sport si è rivelata vincente: Tembo si è aggiudicata la selezione indetta da Rai Pubblicità e con il proprio team creativo è già al lavoro per due nuove campagne che verranno svelate nel corso del 2020.

“Per conquistare la mente delle persone e dunque dei clienti, è oggi sempre più necessario parlare al cuore e suscitare emozioni, dando loro un motivo in più - non semplicemente logico e razionale - per scegliere ciò che un brand propone. La nostra campagna per Rai Pubblicità si basa su questo legame indissolubile tra brand ed emozione, e fa leva sul coinvolgimento emotivo che solo i grandi eventi sportivi firmati Rai sono in grado di suscitare” ha commentato Alessandro Scali, Creative director di Tembo.

CREDIT

Creative director: Alessandro Scali

Art director: Gabriele Rubbi

Copywriter: Alessandro Scali

Articoli correlati

Asiago DOP protagonista della ripresa con la nuova campagna Tv, radio, carta stampata e digitale di Milk Adv

29 Maggio, 2020

Il Consorzio Tutela Formaggio Asiago sceglie di giocare un ruolo attivo nella ripresa e avvia,...

Continua a leggere

Per Granarolo un packaging sempre più sostenibile: esordiscono sul mercato Yomo Natura e Yomo Extra con Publicis.

29 Maggio, 2020

Il rilancio del brand Yomo è curato da Publicis Italia. Granarolo S.p.A. presenta due importanti...

Continua a leggere

Studiowiki firma la nuova immagine di Jesolo destinazione turistica per la ripartenza

28 Maggio, 2020

Al principio era una lettera, la J. istituzionale della Città di Jesolo. La logo animation...

Continua a leggere

True Company e MR Digital insieme per comunicare le innovazioni tecnologiche per la didattica digitale

28 Maggio, 2020

MR Digital, player di riferimento nel mercato della scuola digitale, sceglie True Company per le...

Continua a leggere