News / attualità

23 Ottobre, 2020

Il progetto si aggiudica il primo premio per la System Identity ai Touchpoint Awards, oltre a cinque stelle del premio tecnico Mediastars.

Torino City Lab è l'iniziativa dedicata ad aziende e startup innovative che dal 2018 trasforma il capoluogo piemontese in un laboratorio a cielo aperto dove testare le soluzioni del futuro.

Si tratta di un progetto che Tembo ha visto nascere nel 2018, lavorando alla brand identity vincitrice nella categoria System Identity ai Touchpoint Awards/Identity 2020: nella progettazione dell’identità visiva si è partiti dal logo - racconta Alessandro Scali, Direttore Creativo di Tembo - che integra in un singolo segno grafico tre elementi (la silhouette della Mole Antonelliana, una provetta e una mano) declinati nelle cromie del rosso e viola, per dare un senso di freschezza inusuale e non convenzionale, soprattutto nell’ambito della pubblica amministrazione.

Cinque prestigiosi riconoscimenti arrivano a Torino City Lab anche dalla XXIV edizione del Premio Mediastars, il concorso dedicato ai Tecnici Pubblicitari Professionisti: primi premi nella sezione Corporate Identity per la categoria Visual Identity e nella sezione Internet per la categoria Pubblica Amministrazione, secondo posto nella sezione Corporate Identity, oltre a due Special Star per il Graphic Design e per la Direzione Creativa.

Tembo ha anche curato e accompagnato giorno dopo giorno la crescita del progetto: tutto il piano di comunicazione è stato elaborato all’insegna dei principi di semplicità e innovazione, partendo dalla realizzazione di una piattaforma web non convenzionale ma di facile consultazione; al form di contatto e selezione immediatamente comprensibili e compilabili rapidamente; al piano social e le campagne stampa in grado di attirare l’attenzione e di illustrare Torino City Lab in modo efficace e diretto.

A partire dal lancio nel 2018,  - afferma Marco Pironti, dal 2019 Assessore all’Innovazione e smart city del Comune di Torino - la piattaforma Torino City Lab ha accolto oltre 50 proposte di testing nei vari ambiti del "Laboratorio aperto" e dei "Laboratori Tematici" operativi nei settori dell'Iot, delle Tecnologie per l'education nonché nel settore della Circular Economy. Soprattutto oggi Torino City Lab è una piattaforma attiva, una community che promuove le relazioni fra i 60 partner, gli sperimentatori e i cittadini.

Nel difficile periodo Covid-19 è stata inoltre lanciata da Tembo e Torino City Lab la campagna di solidarietà e innovazione urbana "Torino City Love", pensata come strumento concreto per aiutare la comunità cittadina ad affrontare i disagi e le difficoltà dell'emergenza e che ha visto l’attivazione di circa 93 risorse tra progetti tecnologici, agevolazioni, servizi innovativi a favore dei cittadini, delle scuole e delle imprese di Torino e del Piemonte.

Un progetto come Torino City Lab si è fatto notare e ha fatto da volano per altri incarichi che hanno in comune proprio l’innovazione - afferma Michele Cornetto, CEO di Tembo. Si tratta di un tipo di operazione che racconta tanto dell’agenzia, della sua natura multidisciplinare e della nostra capacità di gestire progetti con questo livello di complessità poiché ha visto al tavolo, sin dalla prima fase progettuale, non solo la unit creativa, ma anche quella di sviluppo, mettendo a sistema tutte le competenze all’interno di Tembo.

Articoli correlati

Creativa festeggia i 10 anni di futuro per l’Osservatorio Travel Innovation

21 Febbraio, 2024

Il 25 gennaio l’Osservatorio Travel Innovation del Politecnico di Milano ha organizzato il convegno dal titolo...

Continua a leggere

Gruppo Eprcomunicazione: i rinnovi e i nuovi incarichi superano 3,1 milioni di euro

21 Febbraio, 2024

Eprcomunicazione S.p.A. (EGM: EPRB), azienda di comunicazione e relazioni pubbliche con forte connotazione digitale, quotata...

Continua a leggere

This Is Ideal ancora on air con la nuova campagna Bioscalin e Beatrice Venezi.

19 Febbraio, 2024

Al via la campagna “La forza crea bellezza”, il nuovo capitolo della comunicazione Bioscalin con...

Continua a leggere