News / attualità

02 Aprile, 2020

Fare, intrattenere, informare, rassicurare, essere vicini, passare da una comunicazione di prodotto ad una comunicazione che offra un significato, che possa essere d’aiuto ai propri consumatori.
 
“E’ stato proprio il momento del lockdown totale imposto dalla diffusione del Covid-19, lo scorso lunedì 9 marzo, che ci ha messo faccia a faccia con il problema. Ci siamo trovati per la prima volta tutti ‘bloccati’ con la paura della staticità, ma allo stesso tempo anche del movimento, la forte incertezza sulla direzione in cui avesse senso accompagnare i nostri clienti, in un contesto di allerta e tensione generale. Tramite una riflessione collettiva, direttamente connessi dai dispositivi ciascuno dalle proprie case, ricollegati in una ‘virtual Tribe’, ci siamo immediatamente resi conto di quanto fosse importante per i brand essere presenti, in particolare in un momento difficile come questo, nella vita dei consumatori, per dare il proprio contributo positivo secondo il proprio ruolo.” Elisa Brancaleone, Account Director in Tribe.

Secondo questa direzione Tribe in collaborazione con Emmentaler - che seguendo il desiderio di continuare il dialogo con il proprio consumatore è tornato onair TV il 22 marzo - ha rivisto e contestualizzato il piano di comunicazione online del brand.
 
Letteralmente in 2 giorni Tribe ha ideato e presentato una campagna video online sviluppata in multisoggetto che, coerentemente con il messaggio di awareness in TV, va a raccontare spaccati della vita quotidiana dell’isolamento che tutti stiamo vivendo in pieno tone of voice del brand.

Una produzione snella, virtuale e veloce, che prende vita dal lavoro di animazione dell’illustratrice e character designer Margherita Premuroso, i sound effect di Paolo Fornasier - pianista, composer e sound maker da Londra - e la ormai celebre colonna musicale, riadattata per l’occasione, composta ad hoc da Jackleg per il lancio della campagna Emmentaler di Tribe, nell’autunno del 2018.
 
La campagna Home edition ideata da Tribe si sposa perfettamente con l’attitudine del brand che ha scelto l’hashtag 'liveOriginaler' come leit-motiv della sua comunicazione. Emmentaler DOP vuole accompagnare con simpatia i consumatori anche in questa nuova straordinaria quotidianità, per rendere unici i momenti della giornata". Giovanna Frova, Country Manager SCM Italia.
 
Da ieri è online il primo episodioqui il link per vederlo.

Il rilascio degli altri soggetti è previsto con cadenza settimanale, da qui alla fine del lockdown!

Credits:
Agenzia: Tribe Communication
Chief Creative Director: Alessandro Egro
Art Director: Matteo Segat
Copywriter: Mary Lowndes
Account Director: Elisa Brancaleone
Account Executive: Valentina Stumpo
Head of Social and Content: Gian Marco Sillani
Social Media Manager: Giulia Besana
 
Illustrazioni & Character Design: Margherita Premuroso
Sound Effect: Paolo Fornasier
Musica: Jackleg

 

Articoli correlati

Old Wild West riparte con Sintesi/HUB

27 Maggio, 2020

La catena di ristoranti Old Wild West, che durante l’emergenza ha continuato con il servizio...

Continua a leggere

Saverio Addante, CEO di Promomedia: in tempo di crisi la soluzione è puntare sul valore

27 Maggio, 2020

Arrivato al traguardo il primo Master in Instore Promotion & Merchandising organizzato dalla 24Ore Business...

Continua a leggere

We Are Social alla Milano Digital Week: appuntamento il 28 maggio con “WTFuture / Podcast Edition”

27 Maggio, 2020

La settima edizione di WTFuture, il format di eventi ideato da We Are Social per discutere i...

Continua a leggere