News / attualità

01 Marzo, 2018

True Company firma il nuovo posizionamento internazionale di CULTIVA, l’azienda che ha portato l’eccellenza italiana della produzione agricola ai vertici mondiali del fresh cut, conquistando USA e Europa.

Shaping agriculture è il concept innovativo e moderno con cui True Company ha sviluppato lo storytelling che, con dodici coraggiosi soggetti, porta per la prima volta il tono tipico dei brand della Silicon Valley nel comparto agroalimentare.

Lo shooting dal respiro internazionale esprime con decisione i valori di Cultiva: innovazione tecnologica, tradizione, qualità e profonda conoscenza del rapporto tra persone e territorio.

Il nuovo sito internet cultiva.global permette ai diversi target del brand di interagire con l’essenza di CULTIVA e completa il racconto B2B iniziato con la nuova brochure corporate, dove il concept di True Company vive anche nella scelta accurata di materiali sostenibili.

Credits:

Giovanni Trabucco - Executive Creative Director

Simone Cristiani - Executive Creative Director

Alessia Bernava - Account Director

Camillo Addis - Art Director

Daniele Vincenti - Copywriter

Gioele Rampinelli - Copywriter

Marco Rotella - Web designer

Mattia Balsamini - Fotografia

Basilio Puglia - Postproduzione ')}

Articoli correlati

We Are Social apre una nuove sede ad Amsterdam

03 Agosto, 2022

We Are Social prosegue nel suo percorso di crescita internazionale, annunciando l’apertura della nuova sede...

Continua a leggere

Fkdesign firma la campagna “Piccoli gesti” per Greenatural

03 Agosto, 2022

Il progetto lancia un appello ad agire nel quotidiano per cambiare il futuro del pianeta...

Continua a leggere

Snam rinnova l’incarico a OMD per la gestione delle attività di comunicazione

01 Agosto, 2022

A seguito di una procedura di gara che nelle ultime settimane ha visto il coinvolgimento...

Continua a leggere

La Territoriale UNA Triveneto si immerge nell’esperienza del metaverso

01 Agosto, 2022

“Quali sono le reali opportunità del mondo metaverso? Quali sono le sue aspettative e quali...

Continua a leggere