News / attualità

09 Luglio, 2020

A partire da oggi, UBI Banca “risponde” anche sul piano della comunicazione all’Offerta Pubblica di Scambio lanciata nei suoi confronti da Intesa Sanpaolo e lo fa con una campagna essenzialmente stampa ideata internamente e pianificata da Inmediato Mediaplus soprattutto sulle testate della aree di sua maggior presenza e, cioè, Brescia, Bergamo, Pavia, Varese e Cuneo, integrate dai relativi dorsi locali dei quotidiani nazionali, iniziative differenziate di OOH e digitali. Nessuna immagine emozionale, negli annunci, ma solo una head molto forte, “La fiducia non si compra”, che viene spiegata sotto dalla body, dove viene detto che la fiducia, appunto, “si conquista negli anni di continua vicinanza ai nostri territori, aiutando a realizzare i vostri progetti, a proteggere ciò che vi sta più a cuore”.

Viene quindi ricordato che il CdA del Gruppo di cui è C.D. Victor Massiah, dopo aver valutato la documentazione disponibile, ha ritenuto che l’OPS lanciata dall’Istituto di cui è invece A.D. Carlo Messina non sia conveniente per i suoi azionisti. Molta concretezza e un netto richiamo al suo posizionamento ispirano quindi la comunicazione di UBI Banca, che potrebbe atterrare anche su altri mezzi nelle prossime settimane.

“Rilancio Italia”
Questa campagna parte mentre è ancora on air la “coda” su stampa di quella lanciata anche in televisione e su digital dal 26 aprile e dedicata al programma “Rilancio Italia”, il pacchetto di importanti misure fino a 10 miliardi di euro messe in campo sempre da UBI Banca per fronteggiare la difficile situazione economica di famiglie, imprese e Terzo Settore determinata dall’emergenza sanitaria.

Anche in questo caso il concept (che, tra l’altro, anticipava nel titolo il piano per la ripresa dell’economia messo a punto poi dal Governo Conte) è stato messo a punto internamente e “animato” per lo spot in motion graphic dalla Unit Digital di Propaganda3, l’agenzia bresciana di cui sono soci fondatori Diego Filippini e Nicola Micheli. Come l’annuncio, il 15’’ veicolava il messaggio di un supporto concreto e articolato che la Banca, da sempre vicina ai suoi territori di riferimento, ha scelto di mettere in campo per fronteggiare le difficoltà economiche dei suoi clienti.

Una dimostrazione più che mai tangibile del “fare banca per bene”, che in queste settimane assume un valore ancora più importante. «L’obiettivo della campagna è di far conoscere al grande pubblico l’impegno che ci siamo assunti per sostenere da subito famiglie e imprese in quella che ricorderemo certamente come una delle fasi più complesse della nostra storia – spiega a DailyMedia Elisabeth Rizzotti, Responsabile Area Comunicazione di UBI Banca -. Un messaggio semplice e diretto, che dimostra come la vicinanza e la concretezza siano da sempre, e ora più che mai, il tratto distintivo del nostro modo di fare banca». L’on air ha coinvolto le reti Rai, Mediaset, La7, Sky (pay e fta), La9 e Class CNBC.

UBIconto
Intanto, sempre UBI Banca continua anche il suo impegno sul fronte commerciale e ha avviato online da qualche giorno la nuova campagna digitale, che durerà fino a ottobre e prevederà progressivamente l’utilizzo di altri media tra cui circuiti OOH, stampa e l’allestimento delle reti di filiali, per il lancio di UBIconto, il nuovo conto facile da aprire e gestire, anche in modo autonomo grazie all’utilizzo dell’app UBI Banca.

La creatività porta ancora una volta la firma di Stefania Siani, Chief Creative Officer DLVBBDO, collaborazione pluriennale dell’Istituto che, per quest’anno, conferma lo spending del 2019, valutabile in oltre 5 milioni di euro, comprensivi degli investimenti sul digitale.

Fonte DailyMedia

Articoli correlati

Proposte firma la comunicazione di Pattex con due nuovi spot radio on air dal 16 giugno.

20 Giugno, 2024

Proposte, sigla di comunicazione integrata, firma la campagna radio di Pattex Pro sulla nuova gamma...

Continua a leggere

“Dalla ricerca ESI, sentirsi bene è naturale” ESI lancia il nuovo posizionamento ela nuova piattaforma di comunicazione con Different.

19 Giugno, 2024

ESI, azienda leader attiva dal 1975 nella produzione di prodotti fitoterapici e integratorialimentari di origine...

Continua a leggere

Playground sul palco di WMF – We Make Future 2024 con uno speech sulla gamification dell’esperienza d’acquisto

18 Giugno, 2024

Playground, digital agency associata ad UNA Aziende della Comunicazione Unite, ha partecipato all’appena conclusosi WMF...

Continua a leggere