News / attualità

04 Maggio, 2020

Nella Milano deserta di queste settimane di isolamento, cinque cittadini si preparano ad uscire di casa.

E’ il 4 maggio, il primo giorno della ‘fase 2’ e i cinque, indossata la mascherina, partono dai loro quartieri e – chi a piedi, chi in bici, chi con i mezzi – attraversano all’alba i luoghi famosi e meno di Milano: dallo stadio Meazza all’Arco della Pace, dalla Galleria Vittorio Emanuele II alla Darsena, dal Barrios a piazza Leonardo da Vinci, da Porta Nuova al Teatro alla Scala, al Gratosoglio.

Uno dei cinque è Ghali e la sua voce accompagna questa traversata con un testo interpretato da lui stesso: ‘Un nuovo inizio. Un passo alla volta’ è un invito ad affrontare con prudenza, consapevolezza e serenità l’uscita dal lockdown. 

Ghali racconta che cosa ha comportato il blocco: “Dobbiamo fare attenzione, non dobbiamo avere paura. Siamo in maschera, non siamo bendati”, afferma il cantante. Nelle sue parole oltre al clima di sospensione degli ultimi mesi, anche un invito al rispetto delle regole e a non perdere la fiducia negli altri: “Questa è la fase in cui stiamo capendo il valore della libertà. E insieme siamo umani più che mai”.

Su queste parole che descrivono lo spirito  e le qualità di attenzione e di cura del ritorno di Milano alla ‘nuova’ normalità, il viaggio dei cinque si conclude in piazza del Duomo, da dove parte il claim ‘Un nuovo inizio. Un passo alla volta’, che guiderà anche il racconto della città nei prossimi mesi.

La campagna di comunicazione lanciata con il brand YesMilano è un progetto di Milano&Partners, l’agenzia di promozione della città di Milano, promosso dal Comune di Milano e dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi.

‘Un nuovo inizio. Un passo alla volta’ è stata ideata da GRUPPO TBWA/ITALIAprodotta da Tapelessfilm con la regia di Davide Gentile. 

Gruppo TBWAItalia, Tapelessfilm, Davide Gentile, Ghali e tutti i partecipanti al progetto hanno contribuito gratuitamente all’iniziativa per dare un supporto alla città di Milano.

Il video, della durata di un minuto, sarà visibile da domani in tutta la città, diffuso sia attraverso i circuiti di comunicazione audiovisiva sia attraverso affissioni, e a partire da stasera sui canali social di Comune, Camera di commercio, YesMilano e Ghali.

Credit
Regia di Davide Gentile;
con Ghali, Ida Marinelli, Thora Keita, Giada Lanzotti, Marco Mazzei;
Ideazione di Gruppo TBWAItalia; Chief Creative Officer Nicola Lampugnani; Creative Director e Copywriter Sara Ermoli + Ghali; Art Director Tommaso Espinosa; Copywriter Manuel Bonardi
Una Produzione Tapelessfilm
Prodotto da Daniele Gentili; Produttore Esecutivo Luca Legnani;
Direttore della Fotografia Alessandro Ubaldi; Montatore Matteo Motzo; Costumi Sara Costantini; Make Up Silvia Murciano;
Musica di A.Carnevali, F.M. Ruffert, M.Pozzi, N.Barozzi;
con la collaborazione speciale di SÄMEN

Testo

Milano
il silenzio ha fatto festa per le strade della città.
ora che anche le fermate si sono fermate
i nostri parchi, le nostre panche i nostri palchi
come dei giocatori che si marcano larghi.
In quarantena con le nostre messe, i nostri ramadan.
Mascherine ci fanno ormai da grembiule
in questa grande scuola
e ricordano che siamo tutti uguali.
Ci siamo laureati in pigiama
abbiamo vissuto il prima e il dopo
e ogni cameriere è diventato cuoco
il primo passo.
Dobbiamo fare attenzione, non dobbiamo avere paura
siamo in maschera, non siamo bendati.
Milano anche il cielo si è fatto bello.
E’ giunto il momento, ora più che mai
di seguire delle regole
questa è la fase in cui stiamo capendo
il valore della libertà.
E insieme siamo umani più che mai.

Guarda il video

Fonte youmark

Articoli correlati

Inside, guidata dal CEO Luca Targa, scelta per la comunicazione integrata di Alesys

03 Giugno, 2020

Alesys è un’azienda italiana che nasce nel 2003 per sviluppare software e poi si specializza...

Continua a leggere

Kimbo in Tv con un aggiornato spot dedicato alle capsule compatibili ideato da Serviceplan

03 Giugno, 2020

Prosegue e si arricchisce la campagna Tv Kimbo dedicata alle capsule compatibili: dal 31 maggio...

Continua a leggere