News / attualità

28 Aprile, 2016

Si chiama “Roots”. Come le radici che a un certo punto della vita, ognuno di noi sente di voler mettere in un luogo da chiamare casa.

Questo è il titolo del terzo soggetto della campagna, firmata Publicis Italia, di Leroy Merlin che consolida l’immagine da protagonista del brand e intende valorizzare il percorso di riposizionamento che va oltre la vendita di singoli prodotti per accompagnare il cliente nella realizzazione di progetti completi.

Un concept creativo teso anche ad aumentare il percepito del Fai da Te per dimostrare e ricordare alle persone come questo sia molto di più di un semplice hobby, di un’attività da fare in modo emergenziale o adatta solo agli esperti.

Con Leroy Merlin il Fai da Te si lega alla progettualità quotidiana delle persone e alle loro vite rendendo la casa il luogo dove tutto questo si concretizza ogni giorno.

Il nuovo film Leroy Merlin, racconta le avventure di una giovane coppia alla ricerca di un equilibrio finalmente stabile che permetta loro di fare, costruire e progettare insieme. C’è anche un altro protagonista in questa storia: un giardino da rinnovare completamente per dare un nuovo spazio alla propria casa, e alla propria vita.

Firma la campagna il nuovo Pay Off di Leroy Merlin “Voglia di fare casa”, che completa un percorso e definisce il desiderio dei consumatori di progettare e costruire la propria casa, intesa più come progetto di vita, e delineando il ruolo del Brand come partner d’eccellenza e aiuto concreto in ogni momento di questo percorso in cui l’emotività ne è parte integrante.

La campagna è stata ideata dal Responsabile Creativo e Direttore Creativo Associato Emanuele Viora e dal Responsabile Creativo e Art Director Francesco Epifani.

La direzione creativa esecutiva è di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini.

La regia è di Adriano Falconi che ha lavorato con la casa di produzione Filmmaster Productions.

La pianificazione media è a cura di MAXUS

Guarda lo spot

CREDITS:

Client: Leroy Merlin Italia

Direttore Comunicazione: Stefania Savona

Capo Progetto Comunicazione: Heine Bortone

Advertising Agency: Publicis Italy

Executive Creative Directors: Bruno Bertelli, Cristiana Boccassini

Associate Creative Director & Copywriter: Emanuele Viora

Creative Supervisor & Art Director: Francesco Epifani

Account Director: Federica Fragapane

Account Executive: Marta Gambotti

Planner: Guglielmo Pezzino

Agency Producer: Federica Manera

CDP: Filmmaster Productions

Regia Adriano Falconi

Musica: Fabio Gargiulo

Cdp audio: Screenplay

Agenzia Media: Maxus ')}

Articoli correlati

Proposte firma la comunicazione di Pattex con due nuovi spot radio on air dal 16 giugno.

20 Giugno, 2024

Proposte, sigla di comunicazione integrata, firma la campagna radio di Pattex Pro sulla nuova gamma...

Continua a leggere

“Dalla ricerca ESI, sentirsi bene è naturale” ESI lancia il nuovo posizionamento ela nuova piattaforma di comunicazione con Different.

19 Giugno, 2024

ESI, azienda leader attiva dal 1975 nella produzione di prodotti fitoterapici e integratorialimentari di origine...

Continua a leggere

Playground sul palco di WMF – We Make Future 2024 con uno speech sulla gamification dell’esperienza d’acquisto

18 Giugno, 2024

Playground, digital agency associata ad UNA Aziende della Comunicazione Unite, ha partecipato all’appena conclusosi WMF...

Continua a leggere