News / attualità

23 Marzo, 2022

Wavemaker inaugura una suggestiva installazione firmata da Lorenzo Petrantoni nel suo nuovo headquarter milanese, situato all’interno del WPP Campus. L’opera è la prima iniziativa del progetto Wallmakers, che nasce con l’obiettivo di dare spazio ai talenti “made in Italy”, rendendo l’agenzia un luogo dove le persone, i partner e i clienti di Wavemaker possano lavorare ma anche essere costantemente ispirati. “Il nostro è un lavoro in cui bisogna spesso sbattere metaforicamente la testa al muro – commenta Luca Vergani, CEO di Wavemaker Italy – Quindi abbiamo pensato di farlo contro qualcosa che fosse bello e in linea con i nostri valori di positive provocation. Il progetto Wallmakers è anche un omaggio alle nostre persone per fare in modo che, soprattutto nel back to normal, trascorrano il tempo in un luogo che rispecchi la mission a cui si dedicano e che li faccia sentire bene”.

A inaugurare il progetto è stato chiamato Lorenzo Petrantoni, artista italiano noto anche all’estero per le sue opere di grande formato ricavate da migliaia di foglietti sovrapposti con illustrazioni grafiche tipicamente in bianco e nero. Lorenzo Petrantoni afferma: “Sono felice che la mia opera sia stata scelta come capofila di questa collezione. Dietro ai foglietti che attacco a mano c’è una provocazione che Wavemaker ha subito colto, ovvero il desiderio di creare un impatto contemporaneo pur partendo da gravure (incisioni) di fine Ottocento”.

L’opera, realizzata dall’artista in stretta collaborazione con la direzione creativa di Wavemaker a opera di Giacomo Ghezzo e Mario Giordano e con il supporto di Access, la unit di Live Communication & Sport Marketing di GroupM Italy, è composta da 14.000 cartoncini 9x13 cm con 2333 soggetti grafici che coprono quasi due pareti per quasi 100 mq di superfice.

L’installazione vuole celebrare lo spirito profondamente umano di Wavemaker, perché la passione è il motore del nostro lavoro.

È così che l’opera prende vita, insieme ad altre già presenti, all’interno del WPP Campus di Milano, che tra le varie attività si presta ad essere un luogo di trasformazione creativa, in cui coesistano anche espressioni di design, arte, opere e installazioni di diversi artisti contemporanei.

Guarda il video

Articoli correlati

UM riunisce la community globale per la 7a edizione dell’Impact Day

19 Luglio, 2024

Più di 3.200 dipendenti, oltre 50 Paesi coinvolti che si ritrovano tutti nello stesso giorno...

Continua a leggere

UNA entra a far parte di Ad Net Zero: un passo avanti verso la sostenibilità del settore pubblicitario

18 Luglio, 2024

UNA - Aziende della Comunicazione Unite è orgogliosa di annunciare il suo ingresso in Ad...

Continua a leggere

Paola Garifi nuovo componente del CDA di Eprcomunicazione S.p.A. Società Benefit

18 Luglio, 2024

Eprcomunicazione S.p.A. Società Benefit, quotata all’Euronext Growth Milan e associata UNA, specializzata nella comunicazione e...

Continua a leggere

Super Agency: continua il trend di crescita

18 Luglio, 2024

Approvato il bilancio 2023: per il terzo anno consecutivo l’agenzia di Castelfranco Veneto supera il...

Continua a leggere