News / attualità

29 Giugno, 2023

In occasione del Milano Pride, la manifestazione dedicata all’orgoglio del mondo arcobaleno andata in scena lo scorso sabato 24 giugno, Zurich ha rinnovato il suo impegno a favore della comunità LGBTQIA+, dando vita insieme a DDB Group Italy al progetto Tag Omofobia, il primo GeoTag contro la discriminazione LGBTQIA+.

L’iniziativa social punta a non far dimenticare le troppe violenze omofobe che ancora si registrano. Solo nell’ultimo anno sono state più di cento. E molte di queste sono passate inosservate, altre, presto dimenticate.

Per questo la Compagnia assicurativa ha trasformato Instagram in uno strumento di commemorazione: sul profilo di Zurich è stata pubblicata una story per ogni episodio di omofobia, installando tramite il GeoTag una targa virtuale nei luoghi dove sono avvenute queste violenze. Perché solo riconoscendo gli errori del presente, è possibile immaginare un futuro in cui tutti possano sentirsi al sicuro.

Guarda il video

Credit

Agency: DDB Group Italy
Chief Creative Officer: Luca Cortesini
Executive Creative Director: Gabriele Caeti
Creative Directors: Salvatore Zanfrisco, Stefano Guidi
Art Director Supervisor: Giorgio Fresi
Copywriter Supervisor: Lorenzo Marzetti
Junior Art Directors: Marianna Ingenito, Manuel Altadonna
Stage Art Director: Martina Desantis
Stage Copywriter: Giorgia Rabaglino
Social Media Manager: Francesco Andreose
Client Service Director: Davide Bergna
Account Manager: Deborah Borrelli

Articoli correlati

Super Agency: continua il trend di crescita

18 Luglio, 2024

Approvato il bilancio 2023: per il terzo anno consecutivo l’agenzia di Castelfranco Veneto supera il...

Continua a leggere

ADD DESIGN vince un argento nazionale al Premio Agorà 2024

17 Luglio, 2024

Anche quest’anno ADD DESIGN, l’agenzia guidata da Claudio Cocuzza ed Emanuele Fontana, ha ricevuto un...

Continua a leggere